Immagine che mostra una foto scattata dal cellulare

Come localizzare una foto su PC Windows

Forse non tutti lo sanno ma i moderni smartphone e le moderne macchine fotografiche utilizzano il GPS per salvare le coordinate geografiche di ogni scatto che viene effettuato. Queste informazioni vengono salvate direttamente all’interno delle foto e possono essere recuperate in modo molto semplice.

Tale tipologia di informazioni permette dunque di localizzare una foto. Ma che cosa bisogna fare per poter recuperare le info in questione e quindi per localizzare una foto su PC Windows? La riposta è molto semplice: basta ricorrere all’impiego di appositi programmi come nel caso di Picasa, un software gratuito per targato Google che permette di visualizzare e gestire le immagini digitali.

Illustrazione della geolocalizzazione

Come localizare una foto su Mac

Tutti i moderni smartphone e le macchine fotografiche più avanzate utilizzano il GPS per salvare le coordinate geografiche di ogni scatto che viene effettuato. Queste informazioni vengono poi salvate direttamente all’interno delle foto e possono essere recuperate facilmente sia dal computer che dai dispositivi portatili.

Chi desidera quindi localizzare una foto può sfruttare le informazioni in questione per farlo. Ma che cosa bisogna fare esattamente per localizzare una foto? Scopriamo subito la procedura da seguire su Mac.

Come scattare foto su Android con la batteria scarica

Come scattare foto su Android con la batteria scarica

Chi possiede uno smartphone basato sul sistema operativo mobile Android avrà senz’altro avuto modo di notare in più occasioni che in caso di batteria scarica non è possibile scattare foto. Infatti, al fine di evitare che la restante carica possa esaurirsi ancor più rapidamente in caso di batteria scarica la fotocamera degli smartphone Android non può essere utilizzata.

Grazie ad un apposito trucco è però possibile scattare foto su Android con la batteria scarica senza alcun tipo di problema, senza dover effettuare modifiche al firmware ed in modo assolutamente legale.

Come modificare le foto mosse

Come modificare le foto mosse

Scattando foto spesso accade che una o più di essere risultino mosse ed altrettanto frequentemente ci si accorge del “problema” solo una volta trasferite le immagini sul computer, un dato questo che rende decisamente difficoltosa la riesecuzione dello scatto.

Una foto mossa non è piacevole da guardare ma non per questo deve essere cestinata! Utilizzando Photoshop o il programma Focus Magic è infatti possibile modificare le foto mosse in maniera semplice e senza dover essere necessariamente dei maghi del fotoritocco.

iPhone 5 Purplegate

iPhone 5 ed il caso Purplegate: Apple spiega il viola nelle foto

Così come da tradizione, o quasi, anche in occasione del lancio e della commercializzazione dell’iPhone 5 di Apple è scoppiata una nuova polemica in merito alle funzionalità e ai difetti, o presunti tali, del nuovo iDevice.

Trattasti, questa volta, del cosiddetto Purplegate e la questione, così come suggerisce lo stesso nome che le è stata affibbiata, verte sull’alone di colore viola che l’iPhone 5 mostra su alcune fotografie ottenute servendosi, appunto, dello smartphone di casa Apple.