Come risparmiare batteria su Android

Vediamo come usare al meglio la potenzialità della batteria di uno smartphone.

di Ilaria Fedele 5 Marzo 2013 9:26

Molti utenti di smartphone vogliono aumentare l’autonomia della batteria che si scarica abbastanza velocemente sia sui modelli Android che su quelli di Apple.
Vediamo come fare per aumentare la durata della batteria su Android dato che molto spesso ci riteniamo fortunati se riusciamo ad arrivare a fine giornata con ancora un po’ di batteria.

Esiste un programma che ci consente di aumentare l’autonomia della batteria, che si chiama JuiceDefender ed ha delle buone potenzialità però il suo uso è piuttosto complesso soprattutto se si vuole una personalizzazione avanzata dell’applicazione.
Ovviamente va istallato sul proprio smartphone Android dopo di che possiamo impostare il programma per renderlo più adatto alle nostre esigenze. Il programma è gratuito, ma con solo 4,99 euro è possibile acquistare la versione Ultimate del programma con numerose funzioni aggiuntive, molte delle quali però utilizzabili solamente con root del telefono. Aprire il programma e si trovano i profili reimpostati oltre e alla sezione della personalizzazione e alle impostazioni.

È possibile usare uno dei profili presenti che garantisce un equilibrio tra attivazione/disattivazione dei servizi ed un risparmio di batteria. Se vogliamo invece attivare o disattivare determinate funzioni o controlli possiamo procedere con il profilo Avanzato e successivamente impostare il programma dal tab Controlli dove si trovano tutte le funzioni per personalizzare i seguenti parametri: l’Impostazione della disattivazione automatica della connettività 2G/3G quando non necessario, la gestione dell’attivazione automatica della rete WiFi,la programmazione delle connettività in base ad orari/luoghi, la possibilità di scegliere per quali applicazioni impostare la connessione attiva e per quali, invece, in caso di sincronizzazione decidere se connettersi o no, la regolazione della luminosità e della CPU quando lo schermo del telefono è spento.
Con queste configurazioni sarà possibile risparmiare un bel po’ di batteria e di conseguenza aumentare l’autonomia dello smartphone Android.

Commenti