Come localizzare un cellulare

Localizzare un cellulare può essere utile in diverse circostanze. Ecco come fare nel caso degli smartphone Android e dell'iPhone.

di Martina 14 luglio 2014 9:00
Come ottenere i permessi di root

Ci sono situazioni in cui riuscire a localizzare un cellulare può tornare particolarmente utile. Localizzare un cellulare permette infatti di vedere un device mobile su mappa, di monitorarlo in maniera costate e di sapere sempre dove si trova.

Ma come si fa a localizzare un cellulare? Per poter effettuare questa operazione basta avere uno smartphone con accesso ad internet e con supporto GPS/A-GPS ed utilizzare Lookout.

Lookout è un’applicazione per iPhone e per dispositivi Android che permette di monitorare la posizione geografica dei cellulari e di visualizzarla su mappa online tramite computer.

Per poter localizzare un cellulare la prima cosa da fare consiste quindi nell’accedere a Google Play Store, nel caso dei dispositivi Android, o ad App Store, nel caso di un iPhone, e nell’effettuare il download dell’app Lookout.

Una volta completato il download e dopo aver lanciato l’applicazione sul dispositivo sarà possibile creare un account gratuito per poter fruire dei servizi offerti. Per fare ciò basterà compilare il modulo proposto e premere su Start protecting.

Fatto ciò sarà sufficiente collegarsi al sito internet di Lookout da qualsiasi computer, cliccare sul pulsante Log In collocato in alto a destra ed eseguire l’accesso al servizio usando i dati scelti in fase di registrazione nella app. A questo punto si dovrà cliccare sull’icona della mappa collocata sotto il nome del telefono e sarà possibile visualizzare la posizione geografica dello smartphone su una mappa di Google Maps.

Utilizzando i tre pulsanti collocati in alto si potrà far emettere un allarme sonoro allo smartphone, bloccarlo e cancellare tutti i dati presenti al suo interno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti