Come velocizzare l’iPhone

Utilizzando l'iPhone può capitare di riscontrare dei rallentamenti. Scopriamo subito come fare per velocizzarlo.

di Martina 4 aprile 2014 13:19
Come risultare irraggiungibile con iPhone

L’iPhone è senza alcun dubbio un ottimo dispositivo ma ciò non esclude il fatto che alcuni utenti possano riscontrare dei rallentamenti durante il suo utilizzo.

Fortunatamente esistono alcuni semplici accorgimenti che è possibile adottare per velocizzare l’iPhone in men che non si dica.

Uno dei metodi più efficaci per velocizzare l’iPhone è senza alcun dubbio quello di liberare un po’ di spazio sul dispositivo andando a cancellare tutte le app che risultano inutili e che occupano maggiore memoria.

Per visualizzare le app che occupano più memoria è sufficiente accedere alle impostazioni dell’iPhone, selezionare la voce Generali e poi fare tap su Utilizzo per vedere la lista di tutte le applicazioni installate in ordine di grandezza. Per cancellare un app basta selezionarla dall’elenco visualizzato e fare tap su Elimina app. In alternativa è possibile agire nella home screen tenendo premuto il dito sull’icona dell’applicazione da cancellare e pigiando poi sulla X che compare in alto a sinistra.

Un altro ottimo trucco per velocizzare l’iPhone è poi quello di non sovraccaricare il telefono con canzoni, foto, video e podcast evitando quindi inutili sprechi di memoria così come nel caso delle app.

È possibile gestire il contenuto multimediale dell’iPhone collegando il dispositivo al computer, avviando iTunes e selezionando il nome del terminale dal menu Dispositivi. Dalla finestra che andrà ad aprirsi sarà poi possibile gestire musica, film, posdcast e vari altri contenuti salvati scegliendo inoltre se sincronizzare lo smartphone con la libreria di iTunes oppure solo specifici elementi.

Un ulteriore ottimo sistema per velocizzare l’iPhone è poi quello di cercare di alleggerire la RAM del dispositivo chiudendo le applicazioni in esecuzione o utilizzando applicazioni apposite.

L’ultima spiaggia è invece la formattazione dell’iPhone.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti