Vuoi un iPhone 5 nuovo di zecca in cambio di un vecchio Galaxy?

E' tutta una truffa. Arrestato l'ideatore dell'imbroglio.

di Ilaria Fedele 17 Dicembre 2012 18:44

Un truffatore che prometteva un iPhone 5 nuovo in cambio di un vecchio Galaxy è stato arrestato.

Le truffe on line proliferano in modo esponenziale, soprattutto ora, sotto Natale e in tempi di crisi, esistono moltissime persone senza scrupoli che si inventano imbrogli e furti di ogni tipo. Ora è apparso anche un uomo di 33 anni, che proponeva uno scambio che ha dell’incredibile, ovvero di scambiare il proprio vecchio Samsung Galaxy con un iPhone 5 nuovo di zecca.

Incredibile ma in molti ci sono cascati. L’uomo era già noto e veniva segnalato da alcuni siti come un esperto «competenza criminale» ed era anche considerato il re delle truffe online. E i carabinieri di Torino lo hanno individuato e arrestato con l’accusa di truffa e sostituzione di persona. Era ricercato in tutta Italia ed è stato individuato seguendo un pacco indirizzato all’avvocato Andrea Visconti,un nome falso, un alias, che il truffatore utilizzava. E ne utilizzava parecchi per portare a termine i suoi imbrogli.

L’uomo adescava le proprie vittime sul web e sosteneva che il nuovo iPhone 5 era un regalo che aveva ricevuto, ma non lo aveva gradito e che quindi preferiva disfarsene.
A ogni persona adescata dava nome, cognome e professione, tutti falsi e differenti e si faceva mandare il telefono Galaxy da scambiare. Poi, appena ricevuto il telefonino, si dileguava nel nulla lasciando il truffato a becco asciutto e senza telefonino. Poi ricompariva con un’altra identità e ricominciava d’accapo. Ha truffato in questo modo decine di persone in tutta Italia, fino a quando i carabinieri della Compagnia San Carlo hanno intercettato un pacco. Nel momento in cui il truffatore ha aperto la porta al corriere, si è trovato di fronte i militari che lo hanno ammanettato. Nella sua abitazione sono stati sequestrati cinque cellulari e molti documenti che ora sono al vaglio degli investigatori per controllare se erano in programma altre truffe.

Commenti