Quali saranno i prodotti hi-tech di maggior successo nel 2013?

Tablet, TV in alta definizione e smartphone a basso costo.

di Ilaria Fedele 17 gennaio 2013 18:30

Nel 2013 i tablet sostituiranno i PC, gli smartphone prescelti dovranno avere prezzi per tutte le tasche, si guarderà molto all’alta definizione per i riproduttori di musica e per le TV.
In sintesi il 2013 sarà un anno in cui trionferà l’alta tecnologia.

Nel settore dei tablet, un oggetto sempre più richiesto dagli utenti, sarà sempre l’iPad di Apple a essere considerato il top. Ma la concorrenza lo incalzerà con i dispositivi dotati di Android sempre più numerosi e con caratteristiche sempre più simili a quelle dell’iPad. Infatti è stato appena presentato da Sony al CES di Las Vegas l’Xperia Tablet Z.Ricordiamo anche i modelli Surface di cui è stata appena annunciata la versione con Windows 8 Pro che permetterà di fruire di tutte le applicazioni sviluppate per Windows 8 e precedenti release.

Inevitabilmente le richieste di PC saranno in ribasso anche se si nota un certo aumento di interesse grazie a Windows 8 di Microsoft lanciato lo scorso autunno.
Nel mondo degli smartphone appariranno sul mercato modelli di prezzo basso e sempre più ordinari per battere la concorrenza. È stato appena annunciato lo smartphone Huawei Ascend G520 e un nuovo smartphone Android potrebbe presto arrivare sul mercato. Si tratta dello ZTE U956 il quale offre buone performance anche sulla fascia fascia medio/bassa e avrebbe un prezzo di 180 euro.

Per ora, invece, i numerosi rumors riguardanti l’iPhone di Apple sono ancora molto vaghi sulla reale possibilità della creazione di in iPhone low cost.
Ci sarà sempre più richiesta di riproduttori audio ad alta risoluzione portatili e leggeri, più piccoli e anche meno costosi rispetto agli attuali, che offrono una qualità peggiore. Ricordiamo UnitiLite di Naim che è un sistema Hi Fi compatto all-in-one.

Le TV, infine, ad alta definizione, sono sempre più intelligenti e danno la possibilità di guardare video in streaming, di accedere a molte app, di utilizzare le videochiamate. La casa coreana Samsung ha presentando una nuova funzione presente nei propri televisori chiamata S-Recommendation, che crea un menù personalizzato e suggerisce quali programmi guardare. Tra le TV intelligenti ricordiamo anchr la Apple TV di cui la data di lancio non è stata ancora annunciata.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti