Come comunicare vere emozioni e sentimenti con l’iPhone

Ecco una applicazione per smartphone per personalizzare i nostri messaggi di testo.

di Ilaria Fedele 8 gennaio 2013 10:07
Emoticons

Tutti quelli che abitualmente usano il web, comunicano con brevi messaggi di testo e non possono sempre esprimere al meglio le proprie emozioni e le proprie sensazioni.

In poche e stringate parole non è possibile riuscire a spiegare bene il proprio stato d’animo ed ecco che sono venuti in aiuto gli emoticon, quelle simpatiche faccine colorate che ridono o piangono, che strizzano l’occhio o aprono la bocca in una risata.

Sono faccine molto carine e piacevoli, ma restano pur sempre dei disegnini che non riescono ad esprimere ler nostre emozioni, e che al massimo ci possono aiutare a comunicare ad esempio la nostra contentezza con un faccino che sorride. Per aiutarci a condividere emozioni colmando in parte questa lacuna ci viene in aiuto l’applicazione per smartphone Real Emoticons in cui gli emoticon proposte sono formati da vere e proprie espressioni facciali con le quali veicolare le emozioni che si vogliono esprimere e che stanno dietro alle parole del messaggio di testo.

Infatti l’applicazione consente di adoperare molti volti che assomigliano a reali espressioni facciali in modo che i messaggi di testo non saranno più fraintesi o noioso.
I volti dell’applicazione sono moltissimi, una vasta gamma che contiene sia più contento e allego sia quello triste e piangente. Passando anche tra volti spiritosi, curiosi, sorridenti o buffi. Essi sorprenderanno chi li riceverà e gli farà capire lo stato d’animo del mittente nel modo più realistico possibile. Renderanno il testo anche più divertente perchè le espressioni sono molto simile a quelle di un reale volto umano anche se talvolta sono un po’ scanzonate.

L’applicazione Real Emoticons è compatibile con i dispositivi iOS, ha una dimensione di circa 8 MB e funziona su iPod Touch, iPhone, iPad o dispositivo con a bordo la versione iOS 6.0 o successiva. Per un tempo limitato è scaricabile gratuitamente, quindi chi la volesse provare, deve affrettarsi a scaricarla

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti