I video su YouTube si bloccano: ecco come risolvere

Se i video su YouTube si bloccano di frequente è possibile far fronte alla cosa prendendo in considerazione alcune efficaci soluzioni.

di Martina 27 Settembre 2014 12:49

Coloro che sono abituati a bazzicare su YouTube di certo ben sapranno quanto possa essere fastidioso ritrovarsi ad avere a che fare di tanto in tanto con video che si bloccano.

Quando i video su YouTube si bloccano in maniera sporadica non è il caso di preoccuparsi in quanto il problema è momentaneo e generalmente è possibile far fronte alla cosa andando a ricaricare la pagina del browser web. Quando però i video su YouTube si bloccano con una certa frequenza al punto tale da renderne praticamente impossibile una corretta visione allora è il caso di prendere dei provvedimenti in modo tale da poter risolvere.

Per aggirare i continui blocchi dei video su YouTube eistono diverse ed efficaci soluzioni.

Tanto per cominciare è possibile evitare che i video di YouTube si blocchino impostando la qualità video ad un valore inferiore rispetto a quella attualmente in uso. In questo modo è possibile rendere più agevole il caricamento del video.

Se non si desidera modificare la risoluzione del video è invece possibile mettere in pausa il filmato una volta avviato ed attendere che la barra di caricamento cominci ad avanzare sino a raggiungere la fine. Fatto ciò potrà essere dato il via alla riproduzione del video che andrà avanti senza alcun tipo di problema.

Altre valide soluzioni per evitare che i video su YouTube si blocchino consistono poi nello scaricare ed installare l’ultimo aggiornamento per il browser web che risulta, nell’aggiornare la versione di Flash Player in uso sul proprio computer a quella più recente e nell’attivare Javascript nel browser.

Da notare che nella maggior parte dei casi è possibile evitare che i video su YouTube si blocchino semplicemente svuotando la cache, eliminando i cookie e riavviando il browser.

Commenti