Vale la pena fare l’upgrade a Mountain Lion?

Procedere all'acquisto del nuovo sistema operativo Apple? Ecco i pro e i contro elencati singolarmente.

di Daniela Caruso 28 luglio 2012 12:08

Bella domanda! Mountain Lion OS X 10.8  è stato da poco lanciato da Apple e molti utenti si chiedono se valga la pena sperimentarne le nuove caratteristiche. L’aggiornamento, però, dipende da un paio di cose, ad esempio dal tipo di Mac di cui si dispone, dalle applicazioni che si eseguono. Potete capire se ne vale la pena, dal punto di vista hardware e software, consultando la nostra guida per preparare il Mac al meglio per il passaggio al leone di montagna. Si tratta di un upgrade a basso costo, senza dubbio, che viene a costarvi solo 15,99€, un prezzo che da solo può spingervi ad aggiornare, ma guardiamo prima i pro e i contro.

In primo luogo, verificare se il Mac può supportare Mountain Lion

Prima di tirate fuori la carta di credito, è necessario assicurarsi che il proprio Mac possa supportare l’aggiornamento Mac. Ecco quello che vi serve:

requisiti di sistema generali sono i seguenti:

  • OS X v10.6.8 (Snow Leopard) o versioni successive
  • 2GB di memoria
  • 8 GB di spazio disponibile

Ecco i modelli che supportano Mountain Lion:

  • iMac (Metà 2007 o più recente)
  • MacBook (fine 2008 in alluminio, o all’inizio del 2009 o più recente)
  • MacBook Pro (metà / fine 2007 o più recente)
  • Xserve (inizio 2009)
  • MacBook Air (fine 2008 o più recente)
  • Mac mini (primi mesi del 2009 o più recente)
  • Mac Pro (inizio 2008 o più recente)

Per scoprire quale modello di Mac avete, cliccate Apple nella barra dei menu, selezionare “Informazioni su questo Mac” e fare clic su “Ulteriori informazioni” Vedrete il modello del Mac e la data di uscita, così come la quantità di memoria installata da confrontare con i requisiti di base. (Fare clic sulla scheda di archiviazione per vedere se avete abbastanza spazio libero.)

Devo effettuare l'aggiornamento a Mountain Lion?

Verificare se le app che usate potranno essere eseguite su Mountain Lion

La stragrande maggioranza delle vostre applicazioni probabilmente potranno essere eseguite in Mountain Lion, senza aggiornamenti particolari o ritocchi. Gli sviluppatori hanno avuto molto tempo per lavorare sugli aggiornamenti: anche applicazioni più problematiche come Photoshop funzionano perfettamenteAndate nella Checklist Comatibility Roaring Apps per vedere se i programmi più frequentemente utilizzati sono supportati.

Che versione di OS X state eseguendo?

Se si sta eseguendo Lion, Mountain Lion vedrete alcune delle nuove caratteristiche, come il Centro di notifica, l’integrazione a Twitter e Facebook, l’Auto Save vi permetteranno sicuramente di risparmiare tempo e fatica. Se avete Snow Leopard, d’altra parte, Mountain Lion sarà probabilmente un salto di qualità, in quanto avrete molte altre caratteristiche da esplorare.

Oltre 200 nuove funzionalità a disposizione

Apple vanta oltre 200 nuove funzionalità in Mountain LionPrendiamo in considerazione alcuni vantaggi e svantaggi circa le nuove funzionalità e utilità:

Pro :

  • Devo effettuare l'aggiornamento a Mountain Lion? Se amate Growl probabilmente apprezzerete anche il Centro notifiche, il quale introduce, a livello di sistema, avvisi, rendendoli sempre visibili in un pannello laterale, organizzandoli in modo che siano facili da vagliare. Inoltre, esso include anche le applicazioni che non erano molto Growl-friendly;
  • Anche se si utilizzano già Dropbox o Google Drive, i documenti saranno sincronizzati su iCloud, in background. Possibilità di utilizzare IMessage, per ricevere e inviare i messaggi direttamente dal vostro Mac;
  • Mountain Lion porta nuove utility che rendono il lavoro con il computer più facile. L’alimentatore Nap di Apple, che aggiorna il sistema, fa backup e sincronizza i documenti e file iCloud in background mentre il Mac è in pausa, è una grande funzionalità. La dettatura in Mountain Lion, che vi consente di parlare con il vostro Mac in maniera quasi simile a Siri, per aprire e lavorare su documenti.

Contro :

  • Molte caratteristiche di Mountain Lion sono già disponibili: le migliori caratteristiche, come la sincronizzazione iCloud, le notifiche, l’auto-salvataggio, le note e i promemoria, sono tutti già disponibili in altre applicazioni che fanno le stesse cose, e in molti casi (note e promemoria, per esempio) quelle applicazioni sanno fare queste cose anche in molto migliore;

  • Nessuna delle caratteristiche di Mountain Lion sono veramente rivoluzionarie: Mountain Lion ha sicuramente un sacco di funzioni, ma con poche di queste potreste vivere realmente senza. Come abbiamo detto, se avete saltato Lion e avete ancora Snow Leopard, per voi rappresenterà un grande salto, ma se si sta eseguendo Lion, davvero ci sono poche differenze significative.

Devo effettuare l'aggiornamento a Mountain Lion?

Il verdetto: avete €15,99 a disposizione?

Alla fine della giornata, se avete 15,99 euro da spendere, scaricate pure Mountain Lion per testare le nuove caratteristiche, visto il prezzo ridotto, soprattutto rappresenta un buon upgrade per voi che usate ancora Snow Leopard. È conveniente, solido, stabile e si installa in circa 30 minuti.

Allo stesso tempo, se avete già Lion vi consiglio di non scaricarlo, a meno che non abbiate una forte curiosità, in quanto non saretge particolarmente stupiti da quanto andrete a testare. A voi la scelta.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti