Un iPhone Math debutterà con iPhone 5S?

Apple cambia direzione nel nome da dare al prossimo smartphone.

di Ilaria Fedele 22 gennaio 2013 18:08
internet mobile

Le voci che girano in merito al prossimo smartphone prodotto dalla Apple sono incessanti e di diverso tipo, a partire dal tanto discusso nome del prossimo dispositivo della mela morsicata. Fino a questo momento si è parlato dell’uscita di un iPhone 5S, che dovrebbe avere solo alcune differenze rispetto al precedente modello dell’iPhone 5, da poco uscito, o del lancio di un modello completamente rinnovato, ovvero un iPhone 6, con caratteristiche del tutto nuove rispetto al precedente.

Sembra ora che nessuna di queste due ipotesi sia quella valida, in quanto Apple potrebbe lanciare sul mercato due diversi modelli di smartphone, ovvero un iPhone 5S, che segue le caratteristiche appena descritte, e un iPhone con un nome del tutto nuovo, ovvero un iPhone Math.

In questo caso si tratterebbe sicuramente di una innovazione rispetto agli standard di Apple, che ci aveva abituati a dei nomi seguiti da una semplice sequenza di  numeri, e potrebbe stare ad indicare un codice, forse legato alle nuove funzioni presenti su iPhone, come l’ultima notizia relativa al sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali.

La fonte della notizia, anche se non ufficiale, è abbastanza attendibile, in quanto si tratta del China Times, anche se il nome Math rimane un’incognita da definire, a patto che non ci si trovi davanti ad un errore di traduzione da parte del magazine cinese.

Assieme a questa notizia il China Times ha parlato del lancio dello smartphone Apple per giugno 2013 e delle aziende scelte per la produzione dei pezzi e per l’assemblaggio di iPhone. In particolare a partire da marzo 2013 dovrebbero partire gli ordini relativi alla produzione del 90% degli elementi di iPhone Math, che verrà affidata alla Hon Hai Precision Industry Co. Ltd., mentre per quanto riguarda gli obiettivi che verranno montati sulle fotocamere dello smartphone, sembra essere in corso una richiesta di 8 milioni di pezzi alla ditta Largan.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti