I trend tecnologici del 2014

I trend tecnologici del 2014

di Ilaria Fedele 22 Marzo 2013 13:02

Nuove tecnologie impensabili fino a qualche anno fa stanno smentendo tutte le previsioni stilate dalle due leggi di Moore, fondatore della Intel, secondo le quali la potenza dei PC diventa doppia ogni due anni. Ma il PC sta diventando superato e nel 2014 si giocherà tutto sulla mobilità, sui gadget indossabili, su energie che proverranno dalla luce del sole e non da batterie tradizionali. E se si parla di dispositivi mobili bisogna parlare anche di sistemi operativi, fino ad ora i sovrani indiscussi sono stati iOS e Android, ma in agguato c’è il sistema operativo mobile Ubuntu che unifica smartphone, pc e TV. Adoperando un dispositivo con tale SO si potrà fare tutto da ogni luogo e nel 2014 potrebbe arrivare il primo smartphone di Ubuntu.

C’è poi grande fermento per gli orologi intelligenti, Apple e Samsung sono al lavoro nei loro laboratori per un gadget mobile dalle grandi possibilità. Apple e il suo iWatch sono già apparsi nella rete anche se a livello di rumor, mentre molte voci circolano attorno ad Altius Galaxy di Samsung. Molto probabilmente nel 2014 potremo leggere i messaggi al polso, sugli orologi intelligenti che sono in studio dai due colossi informatici.

Ma nel 2014 arriveranno anche i mitici Google Glass da indossare come un semplice paio di occhiali, che Google sta perfezionando e che cambieranno il modo di interagire con il mondo e con le informazioni che visualizzeremo sulla lente degli occhiali supertecnologici.

Nel 2014 potrebbe anche rinascere l’auto elettrica, progetto abbandonato ed ora riscoperto da molte aziende che hanno capito l’esigenza di veicoli più puliti ed ecologici. La Fiat, l’Audi, la Tesla Motors e la Ford le stanno studiando e nel 2014 potrebbero avere un prezzo interessante e con buone prestazioni.

La TV intelligente permetterà di usufruire delle moltissime funzioni tra cui grazie alla connessione internet godere dei film di YouTube o collegarsi con Facebook. Apple è al lavoro da tempo sulla sua iTV con un controller in stile Kinekt, con iCloud sync, controllo iPhone e quant’altro il tutto unito con una altissima risoluzione di 7680 x 4320 pixel.

Pr gli amanti del volo e del green potrebbe arrivare anche il Solar-Powered Airplane già realizzato in forma di prototipo dalla Solar Impulse, azienda fondata nel 2003. È già stato costruito un aereo che ha volato per 26 ore grazie alla sola energia solare e l’obbiettivo è quello di ottenere un aereo che potrebbe fare il giro del mondo con l’energia presa dal sole.
Infine potrebbe arrivare un Windows 9 chiamato anche Blu Windows, più compatto ed economico di Windows 8, di cui è già stata vista la versione beta.

Per concludere nel 2014 possiamo aspettarci una grande attenzione alle energie rinnovabili e alla connettibilità ad internet di qualsiasi dispositivo c potrebbe fare il suo ingresso nel marcato.

Commenti