Sei nuovi smartphone in uscita da BlackBerry

I magnifici sei, con tantissime app.

di Ilaria Fedele 12 gennaio 2013 16:43

La RIM, nota casa canadese, che produce il BlackBerry vuole dare uno scossone al suo mercato lanciando durante il 2013 sei nuovi smartphone. E anche tantissime app per rendere l’offerta più appetitosa. E non solo.

La casa canadese, infatti, dopo aver perso fette di mercato vuole riprendersi le posizioni perse proponendo anche una nuova versione del suo sistema operativo BlackBerry 10.dopo anni di ritardi ed errori che hanno anche consentito la crescita inarrestabile dei concorrenti Apple e Samsung.
Frank Boulben, ceo di RIM, ha rivelato che sei smartphone andranno a comporre la nuova gamma proposta.
Sono previsti due smartphone di fascia alta di cui uno full touch e un altro con tastiera qwerty. Lo smartphone full-touch è basato su BB10, mentre l’altro disporrà invece di una tastiera QWERTY che RIM ha deciso di mantenere tra le proprie proposte. Altri 4 di fascia più bassa saranno rivolti anche ai mercati in via di sviluppo. È ormai sicura la presentazione di Blackberry Z10 e Blackberry X10 per il 30 gennaio prossimo in molte città del mondo. I nuovi smartphone presenteranno una nuova interfaccia utente più intuitiva e semplice e potranno godere di molte applicazioni disponibili nello store ufficiale grazie all’intenso lavoro di un grande team di sviluppatori, specializzati che vogliono offrire una vasta scelta di programmi in varie categorie con un’offerta di 70.000 app.

Con i nuovi smartphone, RIM vuole competere nel mercato ad ogni livello, con prezzi che possono accontentare tutte le tasche. Sembra anche che non ci sarà nessuna esclusiva per quanto riguarda i gestori di telefonia. Sembra che attualmente siano più di 150 le firme che stanno testando i dispositivi, pronti a lanciarli in varie parti del mondo. Invece alcune voci parlano di accordi topo secret con alcuni operatori. Staremo a vedere.
Tra le novità di cui sarebbero dotati i nuovi smartphone ricordiamo il BlackBerry Flow che offre una nuova UI per le applicazioni. Il BlackBerry Hub poi farà convergere tutte le attività in un unico ambiente più facile da usare. Sono previsti miglioramenti anche della BlackBerry Keyboard che memorizzerà le dell’utente per aumentare la velocità e l’accuratezza.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti