Rumor Galaxy S III: sarà disponibile in due colori

Il nuovo Samsung Galaxy S III potrebbe arrivare in due colorazioni e in due versioni: una da 16Gb e l'altra da 32Gb

di Daniele Perotti 17 Aprile 2012 14:42

Si torna a parlare del nuovo smartphone prodotto da Samsung della serie Galaxy che, secondo l’indiscrezione trapelata ieri, potrebbe essere presentato il prossimo 3 Maggio a Londra. La notizia di oggi, che riguarda sempre l’attesissimo smartphone Android, annuncia che il nuovo dispositivo sarà disponibile in due differenti colorazioni ed in due differenti versioni.
Sembra infatti, secondo il portale BGR, che Samsung annuncerà il Galaxy S di terza generazione verrà commercializzato nella versione con memoria interna da 16 Gigabyte e nella versione da 32 Gigabyte e proprio l’elevata capienza del dispositivo farebbe pensare che Samsung per questo nuovo smartphone abbia deciso di rimuovere la possibilità di espansione della memoria attraverso l’uso di MicroSD.

Passando invece al colore della scocca esterna si ipotizza che sia di due differenti colorazioni, la prima un misto tra blu scuro e nero e la seconda il classico bianco, inoltre sempre secondo le vici che circolano, il nuovo Samsugn Galaxy S III sarà lo smartphone ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012. Secondo gli ultimi rumors è previsto che non ci sia solamente un evento a presentare questo smartphone tanto atteso, ma il colosso sud-coreano punti ad organizzare altri eventi in città importanti come New York e Dubai. Ovviamente la presentazione in almeno 3 stati porterebbe al colosso sud-coreano una pubblicità a dir poco esagerata, soprattutto visto che a Londra, nel mese di Maggio, ci sarà la massima attenzione dei media per via delle Olimpiadi 2012.

Grande incognita è sicuramente il prezzo, sembra infatti – secondo le ultime indiscrezioni trapelate – che il nuovo Galaxy S III dovrebbe costare al lancio almeno 600/650 euro.

Non rimane quindi che attendere per scoprire se Samsung riuscirà davvero ad organizzare tre eventi in simultanea in tre nazioni così differenti, ma soprattutto, se riuscirà a fare la gioia dei tanti fans della serie Galaxy S che fremono nell’attesa di vedere questo nuovo smartphone.

Commenti