Pinterest e Dropbox fra le prossime acquisizioni di Google?

A quanto pare tra le acquisizioni che Google metterà a segno durante questo 2014 potrebbero esserci anche Pinterest e Dropbox.

di Martina 15 Gennaio 2014 10:45

Per questo 2014 Google potrebbe essere più attiva che mai per quanto concerne la messa a segno di nuove acquisizioni. Infatti, dopo aver effettuato l’acquisto per 3,2 miliardi di dollari Nest Labs, la società specializzata sulla produzione di sensori e termostati comandabili a distanza, ora il colosso delle ricerche in rete sembrerebbe essere intenzionato ad acquisire anche Pinterest, quello noto come il social network delle immagini, e Dropbox, il celebre servizio di cloud storage.

Per il momento non è una notizia certa e da parte di big G non è giunta ancora alcuna conferma o smentita ma sulla lavagna internazionale di Paddy Power si punta già a quota 7,00 su Pinterest ed a quota 17,00 su Dropbox. Quindi, Pinterest e Dropbox potrebbero essere fra le prossime acquisizioni di Google.

Naturalmente qualora Google riuscire realmente a mettere le mani su Pinterest e Dropbox i vantaggi derivanti dalle due acquisizioni sarebbero molteplici. Con Pinterest, ad esempio, Google potrebbe migliorare la gestione delle immagini sul suo social network Google+ mentre con Dropbox potrebbe ottimizzare e potenziare il suo servizio di cloud storage Google Drive provvedendo inoltre a togliere dalla piazza un temibile concorrente.

Oltre che Pinterest e Dropbox secondo i quotisti Google potrebbe essere interessata all’acquisizione di Appirio, un’azienda di San Francisco provider di servizi e specializzata nel cloud, bancata a 6,00 e a quella di Square Inc, realtà specializzata in pagamenti via mobile, bancata a 9,00.

In lavagna ci sono anche Airbnb, il famoso portale che mette in contatto persone che cercano un alloggio a breve termine, e Mimvi, che crea app per mobile e di HTC, entrambi quotati a 21,00.

Commenti