Google Chrome e Google Drive disponibili finalmente per iOS in Italia

Google annuncia due nuove App per iOS, il browser Chrome e Google Drive per accedere al proprio spazio cloud

di Daniele Perotti 29 Giugno 2012 1:17

Google ha davvero deciso di fare le cose in grande e con il Google I/O ha presentato due inattese novità nel campo delle App ed in particolare dedicate ai dispositivi iOS. Ma andiamo per ordine, la prima novità riguarda certamente l’arrivo in App Store di Google Chrome, in famoso browser di Google ha finalmente fatto il suo ingresso nell’App Store di Apple e grazie alla sua ampia compatibilità gira sia su iPhone che su iPad mentre la seconda attesissima novità riguarda Google Drive, infatti il colosso di Mountain View ha finalmente deciso di lanciare su App Store l’applicativo dedicato appunto al nuovo servizio di consultazione, archiviazione e condivisione di dati e documenti.

A dare l’annuncio, per quanto riguarda Google Chrome, è stato Brian Rakowski, Vice Presidente della divisione Chrome che, durante una presentazione sul palco centrale del Google I/O ha alzato il suo smartphone: un iPhone, avete capito bene, Rakowski ha osato mostrare all’evento Google lo smartphone della concorrenza ma va precisato che lo ha fatto per poter mostrare a tutti i partecipanti che il browser dell’azienda di Mountain View è finalmente arrivato anche per smartphone e tablet di Apple i famigerati iPhone e iPad.

Compatibile con tutti i dispositivi Apple dotati di iOS la versione mobile di Chrome consente di poter eseguire l’accesso con il proprio account al fine di poter utilizzare tutte le caratteristiche che vengono utilizzate dall’utente nella versione desktop, ad esempio sarà possibile trovare tutti i propri link salvati tra i preferiti sia sul PC sia sul vostro iDevice puntando così ad un aumento sostanziale della produttività ma le caratteristiche non finiscono certamente qui, infatti proprio come nella versione desktop anche in quella iOS ssi potrà eseguire una ricerca ed una navigazione veloce. Altro punto di forza di Google Chrome è certamente l’esperienza utente che è certamente semplice e allo stesso tempo intuitiva e questo è certamente vero quando si parla della visualizzazione di più schede. Inoltre, proprio come nella versione PC è possibile navigare in modalità Incognito.
Google Chrome per iOS è attualmente disponibile in lingua Inglese e tradotto in Italiano

Ma la vera ed inattesa novità riguarda certamente la versione iOS di Google Drive che punta ovviamente a far controllare e gestire l’account Drive all’utente in qualsiasi situazione o luogo si trovi.

Google ha reso entrambe le App compatibili sia con iPod Touch, iPhone e iPad richiedendo come unico criterio di soglia minima la versione 4.3 di iOS.

Commenti