Foto panoramiche con Hugin freeware, una guida

Una guida per realizzare foto panoramiche con il programma freeware Hugin.

di Ilaria Fedele 28 Maggio 2012 11:44

Presto si andrà in vacanza, e si metterà mano alle proprie macchine fotografiche per conservare i panorami più belli. Con Hugin è possibile creare foto panoramiche dai nostri scatti e produrre scene che abbracciano l’intero l’orizzonte.
Una foto panoramica è il sogno di molti amanti della foto: poter realizzare immagini di ampie dimensioni e ritrarre una scena estesa che abbraccia l’intero paesaggio. Foto bellissime da ammirare per ricordare e rivedere i luoghi che abbiamo visitato, ma non sempre sono facili da scattare e da gestire.
Hugin è un programma freeware che ti aiuterà a comporre le foto sul computer senza dover acquistare un programma, per venire incontro alle esigenze di professionisti ed appassionati di fotografia che stanno popolando la rete sempre di più. È gratuito e in italiano il che ti permetterà di comprendere bene quello che devi fare. È multipiattaforma e crea immagini panoramiche a partire dalle tue foto scattate secondo determinate regole. Inoltre offre un tutorial per semplificare al massimo le operazioni di base. Per usufruire di questo interessante aiuto basta selezionare la scheda Assistente e seguire la sequenza di operazioni che ti viene suggerita.

Come si deve operare per ottenere una bella foto panoramica?
Lo spieghiamo passo passo.

  • Dopo aver scaricato Hugin gratuitamente dal suo sito vanno scelte le foto che volete assemblare per creare l’immagine panoramica, selezionandole una a una, ma è possibile anche effettuare una selezione multipla.
  • Per inserire i Punti di controllo, selezionate la foto 0 e la foto 1 e quando le due foto sono affiancate cliccate su una delle 2 e scegliete un riferimento, poi cliccate sull’altra foto e selezionate lo stesso riferimento. I punti di riferimento sono evidenziati con un cerchietto giallo in corrispondenza su entrambe le foto. Confermate l’operazione e cliccate su aggiungi. Bisognerebbe avere almeno 4 coppie di punti per ogni giunzione. Poi passare alla giunzione successiva, visualizzate la foto 1 a sinistra e foto 2 a destra e procedete allo stesso modo.Ricordatevi di salvare per non perdere i punti di riferimento.
  • Una volta terminato di unire le foto cliccate su Optimizer e poi ottimizza ora, e confermate.
  • Cliccate sull’anteprima per visualizzare quello che verrà prodotto.
  • Cliccate su Sistema e Aggiorna e su Stitcha adesso!

Il programma chiederà dove salvare le foto in formato TIFF non compresso. Sarà possibile convertirle in JPEG in un secondo momento. Otterrete quindi un’immagine come quella dell’anteprima, ma i bordi saranno molto più sfumati e per togliere le parti nere dell’immagine usate The Gimp con lo strumento Ritaglia.

In conclusione Hugin è un ottimo strumento per la realizzazione di foto panoramiche anche con diverso stitch (rettilineo, 360° e così via) e con varie possibilità di formato di output (JPG, PNG, TIFF).

Commenti