Dropbox rilascia la versione 2.0 della sua app per iOS

Da poche ore è disponibile la nuova versione di Dropbox per iOS. L'app dispone ora di un'interfaccia utente diversa e mette sempre più le foto in primo piano.

di Martina 17 Dicembre 2012 10:46

Nel corso delle ultime ore il team di Dropbox ha provveduto ad aggiornare la sua app per device iOS rilasciandone una nuova versione, quella siglata come 2.0, con l’intento di migliorare, e non di poco, la photo experience dei propri utenti.

La nuova versione di Dropbox, infatti, introduce svariate novità sotto diversi punti di vista ma l’intenzione del team del celebre servizio di cloud storage resta comunque abbastanza chiara.

Il team di Dropbox, infatti, ha concentrato maggiori risorse sulla condivisione delle foto e non è sicuramente un caso che questo sia stato fatto in un periodo dell’anno quale quello natalizio durante il quale, appunto, gli utenti, o comunque la maggior parte di essi, utilizza il proprio smartphone per immortalare dei bei momenti.

Con l’aggiornamento dell’app di Dropbox, infatti, è stato modificato il modo mediante cui le foto vengono caricate e visualizzate su iPhone, iPad e su iPod Touch ed anche l’interfaccia utente è stata e ritoccata risultano ora ben più pulita e chiara in modo tale da mettere in evidenza, appunto, le immagini.

Mediante un semplice e rapido tocco ora è infatti possibile rimuovere tutti i pulsanti annessi all’interfaccia di Dropbox e visualizzare direttamente e comodamente a pieno schermo le foto.

Dalla nuova scheda Foto, inoltre, ciascun utente ha l’opportunità di sfogliare il proprio archivio fotografico in maniera ben più rapida e comoda grazie all’ottimizzazione dello scrolling.

Alcuni miglioramenti sono poi stati apportati alla funzione di upload automatico delle foto che sono state scattate da iOS con l’inserimento di un’apposita slide-down bar indicante il numero di immagini che restano al completamento dell’operazione di upload.

Unitamente alla caratteristica in questione è stata poi aggiunta una nuova funzione che consente di caricare le proprie immagini presenti nella posizione corrente o, in alternativa, di creare una nuova cartella.

Infine anche l’icona di Dropox è stata ritoccata risultano ora in perfetta linea con lo stile adottato per la rinnovata interfaccia dell’app.

La nuova versione di Dropox può può essere scaricata gratuitamente da App Store cliccando qui ed è perfettamente compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch con iOS 5.0 e successive versioni.

Commenti