Come usare al meglio uTorrent

Come utilizzare al meglio il client torrent più scaricato dagli internauti.

di Daniela Caruso 21 Dicembre 2012 14:51

uTorrent è di gran lunga il client BitTorrent più diffuso, in quanto leggero, molto veloce e portatile. Esso è dotato di tutte le funzionalità di un buon gestore di download e, questo lungo elenco di funzionalità, è completato da una lista configurabile di opzioni e preferenze. Se non disponete di uTorrent, allora scaricatelo. Avviate il client e andate in Preferenze, sotto il menu Opzioni.

Generale

La maggior parte di voi hanno probabilmente familiarità con questa scheda. Nella sezione When Downloading, controllate, spuntate l’opzione Evitare standby se ci sono torrent attivi (Prevent standby if there are active torrents), soprattutto se si desidera eseguire il download durante la notte. In questo modo, il proprio computer se entra in modalità standby, non spegnerà la scheda wireless o l’interfaccia di rete, scollegando l’utente da Internet.

Elenchi

Se memorizzate i download su un disco esterno, allora questo è una sezione molto importante delle preferenze. È consigliabile memorizzare i nuovi download sul disco locale e poi passare i download completati sull’unità esterna.

Larghezza di banda

Questo è un tab molto importante. Date uno sguardo alla velocità massima di upload e download attraverso il Test di velocità e impostare le limitazioni di conseguenza.

Trasferimento Cap

È molto intuitivo e consente di impostare i limiti di ogni livello.

Scheduler

Lo scheduler è una caratteristica molto utile, soprattutto se si condivide la connessione. Impostare il programma di pianificazione per limitare upload e velocità di download durante le ore di picco. Lasciate che i vostri download procedano durante la notte o quando tutti sono al lavoro. Cliccando sul quadrato nella griglia, potrete cambiare il loro colore e la funzione, rispettivamente per l’ora nel grafico.

Commenti