Come ritrovare un Cellulare smarrito

Ormai milioni di smartphone circolano nel mondo e può succedere che moltissimi utenti li perdano, o vengano rubati, vediamo un metodo semplice per ritrovarli.

di Ilaria Fedele 23 Giugno 2012 10:15

Si può risalire alla posizione dello smartphone sfruttando funzionalità che lo localizza velocemente. Esistono molti metodi per rilevare la posizione del telefonino, vediamone alcuni.

Per i prodotti Apple, esiste una applicazione che si chiama Trova il mio iPhone che non ha bisogno di essere istallata, è sufficiente una connessione a internet attiva. Va impostata sull’iPhone, ovviamente prima di perderlo, entrando in Impostazioni – Localizzazioni – Trova il mio iPhone.

Se avrete la sventura di perderlo potrete utilizzare una opzione iCloud che vi indicherà su Google Maps il punto esatto i cui si trova il melafonino. Funzionerà bene solo se è stata attivata una connessione internet sull’iPhone. Inoltre Trova il mio iPhone può inviare un messaggio sul display per indicare a chi lo ha trovato un numero di telefono dove poter chiamare, può riprodurre un suono al massimo volume anche se è in modalità silenziosa, inoltre blocca il dispositivo con una password o cancella il contenuto in remoto per proteggere la privacy.
Per localizzare smartphone Android OS esistono diverse soluzioni, ne indichiamo alcune.
Si può usare Lockout Mobile per localizzare un Android phone se la connessione internet è attiva per stabilire una connessione diretta e localizzare il punto esatto sulla mappa. L’applicazione va scaricata dal sito ufficiale e poi installata. A questo punto vi verrà richiesto di creare un account. In caso di smarrimento bisogna quindi effettuare l’accesso al sito ufficiale di Lockout Mobile e cliccare su Find My Phone – Locate.

Cerberus Antifurto è una applicazione a pagamento (2.99€), ma è completa e valida. Una volta installata consente di ricevere informazioni sulla posizione del proprio smartphone sul sito cerberusapp.com e ti permette di controllarlo da remoto da web in modo da poter fare qualsiasi operazione sul dispositivo.

Android Lost è una applicazione simile a Cerberus, ma è completamente gratuita. Ricordiamo anche Where is My Droid che fa anche squillare il telefono da remoto anche se la scheda che utilizziamo non è la nostra.

Commenti