Come nascondere il nostro indirizzo IP

Per rendere più sicuri i nostri dati e più protetta la nostra privacy è possibile nascondere l’indirizzo IP del nostro PC.

di Ilaria Fedele 17 Dicembre 2012 18:04

L’indirizzo IP del nostro PC può essere nascosto mentre stiamo navigando su internet e questo obiettivo si può ottenere in vari modi, anche grazie ad un semplice programmino gratuito che ci proteggerà durante la navigazione.

Infatti mentre si naviga in internet si visitano vari siti e il nostro PC lascia un segno su di essi. Le tracce lasciate dalla nostra navigazione sono generalmente utilizzate per migliorare i contenuti del sito, per migliorare l’efficienza, per individuare i luoghi da cui provengono. Purtroppo, però, non sempre le informazioni vengono utilizzate in modo corretto anche a causa della pirateria informatica che cerca spesso di rubare dati sensibili come ad esempio i conti bancari, gli indirizzi mail e molto altro, per cui si può preferire di non risultare tracciabili sul web.

Uno dei programmi che permettono di nascondere l’indirizzi IP si chiama Free Hide IP, è gratuito e ci renderà anonimi durante la navigazione. Ovviamente va scaricato e installato. Quindi va aperto tramite l’icona creata sul desktop. Si apre una finestra, cliccare su Try e poi su Hide IP per iniziare il procedimento che nasconderà il nostro indirizzo sul web.

A questo punto dovrebbe sparire la bandierina italiana del nostro indirizzo IP per essere sostituita da una americana che riporta un indirizzo diverso.
Ora bisogna cliccare sull’icona Check IP inf per controllare se l’operazione sia stata conclusa con successo e per verificare se nella pagina web che si aprirà è riportato lo stesso indirizzo IP mostrato a fianco della bandiera americana. Qual’ora invece si desiderasse riprendere il vecchio indirizzo IP, che è quello reale ma è stato mascherato, basterà cliccare su Stop Hide e subito dopo riapparirà la bandiera italiana con l’indirizzo IP originario.

Ogni volta che si vuole navigare in anonimato va ripetuta la sequenza di operazioni descritte.
Va ricordato, comunque, che questo procedimento potrebbe rallentare un po’ la navigazione.

Tags: internet · ip · web
Commenti