Come killare un processo Mac

Eseguire la chiusura forzata delle applicazioni su Mac può essere utile in caso di eventuali blocchi. Scopriamo subito come fare.

di Martina 29 Giugno 2014 9:00

Al pari di quanto accade sui sistemi operativi Windows anche su Mac e dunque su OS X le applicazioni, di tanto in tanto, possono bloccarsi. Generalmente al verificarsi di una situazione di questo tipo risulta necessario effettuare una chiusura forzata, bisogna killare un processo Mac.

Chi ha acquistato un computer Apple da poco o chi non si è mai ritrovato a dover far fronte ad una situazione di questo tipo su OS X potrebbe però non sapere come killare un processo su Mac. Contrariamente a quel che in molti possono pensare killare un processo Mac è un’operazione molto semplice e che può essere eseguita da chiunque senza alcun tipo di problema.

La prima cosa da fare per killare un processo su Mac consiste nell’avviare l’applicazione Monitoraggio attività presente nella cartella Altro ed individuare il processo relativo all’applicazione che si è bloccata. È possibile filtrare rapidamente tutti i processi in esecuzione sul computer e trovare quello che risulta necessario killare utilizzando l’apposita barra di ricerca posta nella parte in alto a destra della finestra. A questo punto si dovrà quindi selezionare il processo da killare e si dovrà poi cliccare prima sul pulsante posto in alto a sinistra con su la X e poi sulla voce Esci per completare l’esecuzione dell’operazione.

Fatto! Facendo in questo modo è stata effettuata la chiusura forzata dell’app selezionata.

Oltre a quello appena indicato esistono però altri due sistemi per killare un processo Mac.

Il primo sistema alternativo per killare un processo Mac consiste nel selezionare l’icona del programma bloccato tramite Alt + click destro nella barra dock si OS X, nel tenere premuto il tasto Alt della tastiera e nel selezionare la voce Uscita forzata dal menu che si apre.

Il secondo sistema alternativo per killare un processo Mac consiste invece nell’acceder al Terminale e nel lanciare il comando killal [nome del processo da terminare]. Per conoscere il nome del processo dell’applicazione da terminare è possibile utilizzare Monitoraggio attività.

Commenti