Come convertire PSD in JPG

Il programma gratuito IrfanView permette di convertire i file PSD in JPG. Scopriamo subito come utilizzarlo al meglio.

di Martina 12 Dicembre 2015 10:16

Armeggiando con Photoshop può capitare di salvare i propri file in un formato diverso da quello effettivamente desiderato. Spesso, ad esempio, capita di salvare i file in formato PSD anziché JPG. In situazioni di questo tipo non è però il caso disperarsi poiché convertire PSD in JPG è un’operazione molto semplice ed alla portata di tutti.

Per convertire PSD in JPG è infatti sufficiente ricorrere all’impiego di un apposito software gratuito quale IrfanView, un visualizzatore di immagini per sistemi operativi Windows che risulta comprensivo di funzioni per la conversione di foto in serie.

La prima cosa che va fatta per convertire PSD in JPG consiste quindi nel cliccare qui per collegarsi alla pagina di download di IrfanView, nell’eseguire il download del programma sul computer in uso e nell’effettuarne l’installazione.

Dopo aver eseguito i passaggi appena indicati sarà necessario scaricare il plugin che aggiunge il supporto per i file PSD. Il plugin aggiunti può essere scaricato dall’apposita pagina accessibile cliccando qui. A download completato si dovrà avviare il pacchetto di installazione del plugin.

A questo punto per avviare la conversione dei file in IrfanView, sarà necessario lanciare l’applicazione ed accedere al menu File, fare click su Batch Conversion/Rename, apporre il segno di spunta accanto alla voce Batch Conversion, impostare la voce JPG nel menu a tendina Output format e trascinare i file PSD da trasformare in JPG nel riquadro collocato in basso a destra. A questo punto si dovrà cliccare sul bottone Browse, selezionare la cartella in cui esportare le immagini di output e premere su Start Batch per avviare la conversione.

Da notare che eventualmente è possibile impostare la qualità dei file JPG da ottenere cliccando sul pulsante Options e utilizzando la barra di regolazione visualizzata.

Commenti