Xiaomi si aggiudica il mercato wearable, in netta crescita rispetto al 2018

Il mercato wearable inizia ad essere piuttosto interessante, con una crescita record rispetto allo scorso anno.

di Roberto S. 26 Giugno 2019 11:30

Boom incredibile nel 2019 del mercato wearable, parliamo dei dispositivi smart indossabili che sono stati molto apprezzati in questo ultimo anno, facendo registrare un numero di spedizioni da record, almeno fino ad ora.

Sempre più utenti si affidano agli auricolari smart, agli smartwatch ed alle smart band, tutti accessori che sono indossabili e permettono una comunicazione diretta con il proprio smartphone e non solo. In questo aumento notevole del mercato wearable, con spedizioni in tutto il mondo, ha avuto una crescita impressionante il brand Xiaomi. E’ quest’azienda cinese ad aggiudicarsi lo scettro di migliore nel campo del wearable, almeno per quel che riguarda il primo trimestre del 2019. La forza di Xiaomi sta nel proporre prodotti indossabili efficienti ad un prezzo accessibile a tutti, sono tutti dispositivi che hanno intrigato milioni di utenti e non è di certo un caso che l’azienda cinese abbia fatto il record personale di vendite con lo Xiaomi Mi Band 4 in pochissimi giorni.

Parlando più dal punto di vista di numeri e percentuali, si può notare come durante il primo trimestre del 2019 il mercato wearable sia cresciuto del +118,50% rispetto allo scorso anno, con un boom di vendite degli auricolari che hanno registrato un +40%. In tutto ciò però spiccano i prodotti Xiaomi, con l’azienda cinese che si è ritrovata con una crescita del +915,3%. Insomma un bel risultato che sicuramente continuerà sulla scia positiva anche durante la seconda metà di questo 2019 grazie proprio allo Xiaomi Mi Band 4.

Commenti