Wild Blood, Gameloft rilascia i primi dettagli

Home > Videogames > Wild Blood, Gameloft rilascia i primi dettagli

Ricordate quando vi avevamo annunciato di un nuovo progetto portato avanti da Gameloft su un nuovo gioco che sfruttava tutta la potenza dell’Unreal Engine 3 di Epic? Bene sembra che l’ultimo capolavoro della software house francese: Wild Blood sia destinato ad invadere i nostri smartphon, siano essi iOS che Android, nel giro di poche settimane.

Si tratta di un titolo che farà certamente parlare molto di se, dato il suo genere action ed il fatto che si tratta di un videogames che è certamente caratterizzato per essere un must have.

Il vostro compito sarà ovviamente quello di gestire il personaggio principale, Lancelot, anche noto come Lancillotto. Avete intuito bene, si tratta di un videogames basato proprio sulla storia di Lancillotto, Re Artù, la consorte Ginevra e Morgana la sorellastra di Artù. Proprio come nella storia che conosciamo tutti, Lancelot conquistato il cuore della moglie di Re Artù si troverà a dover combatter contro il sovrano che verrà aiutato da Morgana per ottenere così la sua vendetta.

Il portale VentureBeat, ha avuto l’onore di poter provare in anteprima questo nuovo gioco, scoprendo così che si tratta di un vero e proprio capolavoro dedicato a tutti gli smartphone e tablet dotati del sistema operativo Android sviluppato da Google e per iPad, iPhone e iPod Touch di Apple. Il metodo di combattimento si basa essenzialmente su un sistema molto evoluto di combo che vi consentirà di poter ottenere così un punteggio più alto in base al numero di uccisioni fatte.

Come uno dei cavalieri della leggendaria Tavola Rotonda, Lancillotto viene naturale con uno stuolo di armi e abilità speciali. Anche se si inizia con una sola spada gigante, il vostro arsenale aumenta man mano che si guadagnano punti esperienza, nella demo (provata su un iPad 3) usa una coppia di assi magiche e spara da lontano con il suo arco ai nemici.

Il combattimento si piega verso un sistema di combo semplice che si dimostra molto più preciso e uniforme. In una manciata di secondi, queste creature è diventato niente di più che una nebbia sottile di sangue.

Al momento, purtroppo rimane ancora segreta la data di uscita sui vari store, non rimane quindi che attendere per scoprire quando Gameloft deciderà di mostrare in tutto il suo splendore Wild Blood.
Wild Blood, Gameloft rilascia i primi dettagli

Lascia un commento