WhatsApp Web, novità con quattro dispositivi collegati anche a telefono spento

E' già disponibile la versione beta di WhatsApp Web multi-dispositivo, arrivata anche in Italia questa notte.

di Maria Barison 10 Settembre 2021 10:16

Novità importanti per WhatsApp Web che, in queste ultime ore, ha ricevuto un aggiornamento molto significativo che rivoluziona l’utilizzo di quest’app.

Con il nuovo update, tramite WhatsApp Web, è possibile collegare fino a 4 dispositivi contemporaneamente, ma la cosa più importante è che non c’è più bisogno che lo smartphone sia online.

La rivoluzione di WhatsApp Web

Sarà quindi possibile utilizzare la chat anche se lo smartphone risulta essere spento. Bisogna però precisare un aspetto importante, infatti la funzionalità è attualmente in beta e durante questa notte è apparsa su molti dispositivi italiani, senza aver nemmeno bisogno di aggiornare l’applicazione di messaggistica. Chi ha intenzione di aderire alla beta basta recarsi su Impostazioni > Dispositivi collegati.

Una volta abilitata la funzione, il funzionamento è identico a quanto già visto in passato: basta inquadrare un codice QR per collegare il proprio account. Altro elemento da non sottovalutare è che questo tipo di funzionalità può essere utilizzata solo con coloro che hanno aggiornato alla nuova release l’app. Ciò significa che non si ha modo di optare per WhatsApp Web multi-dispositivo se il proprio interlocutore utilizza una vecchia versione dell’applicazione.

Parliamo di una limitazione che ha una motivazione ben precisa e riguarda più nel dettaglio il cambio di infrastruttura. In poche parole la criptazione end-to-end utilizzata da WhatsApp fino ad ora, infatti, non poteva permettere che lo stesso account fosse effettivamente collegato su più dispositivi, per tale motivo la versione web era solo uno specchio di quella normale. Con questo supporto multi-dispositivo, che ricordiamo funziona anche con il proprio smartphone spento, sono state attuate delle importanti modifiche nel sistema di criptazione. Non ci sono per ora informazioni a riguardo, ma appena sarà possibile scoprire qualcosa in più, sarà sicuramente approfondito tale argomento.

La grande attesa di WhatsApp multi-device

Se quindi si ha intenzione di iniziare a provare questa novità, bisogna al momento affidarsi alla versione beta della nuova release che però non tarderà ad arrivare su tutti i dispositivi. Si tratta quindi di una prima conferma di una rivoluzione che sta avvenendo nel mondo di WhatsApp, perché per molti era anche inutile dover utilizzare WhatsApp Web con lo smartphone sempre attivo ed era da tempo che si attendeva una novità per quest’app.

Ora, con questa nuova funzionalità, siamo piuttosto sicuri che l’utilità di WhatsApp Web sarà maggiore, perché potersi collegare tranquillamente dal pc senza dover sottostare per forza allo smartphone sarà nettamente più interessante. t per chi lavora da pc è senza dubbio una svolta attesa da tempo, non ci resta che attendere il roll out definitivo.

Commenti