WhatsApp si aggiorna, miglioramenti per le reazioni

WhatsApp sta lavorando per migliorare la funzione relativa alle reazioni ai messaggi, ecco quali novità in arrivo.

di Maria Barison 1 Giugno 2022 10:01

L’app di messaggistica più utilizzata al mondo continua ad essere WhatsApp che, nonostante qualche problema e la concorrenza agguerrita, riesce sempre ad avere la meglio.

Per continuare però su questa strada è fondamentale aggiornarsi costantemente, inserendo delle novità che possano attirare più utenti ed accontentare coloro che già la utilizzano da tempo.

In arrivo miglioramenti per le reazioni ai messaggi WhatsApp

Sappiamo come ci siano app di messaggistica più complete e WhatsApp sta lavorando per evitare che queste possano prendere il sopravvento in tale campo. Gli sviluppatori dell’app sono quindi sempre alla ricerca di nuove ed interessanti funzionalità che possano migliorare notevolmente l’esperienza utente. A tal proposito sono previste ulteriori novità per quanto riguarda le reazioni ai messaggi. Dopo diversi mesi di test su WhatsApp sono arrivate le famose reazioni ai messaggi, la possibilità quindi di poter mettere un cuore, una faccina sorridente e così via ad un messaggio specifico all’interno di una chat.

Si tratta di una novità utile soprattutto quando non si sa più cosa rispondere, ma non si vuole comunque lasciare la conversazione in sospeso. Ormai questa novità è stata diffusa su larga scala, sia per utenti Android che iOS, ma inevitabilmente si sta pensando di poter migliorare ancor di più tale funzione. A tal proposito, nell’ultima beta di Android è stato possibile scovare una nuova particolarità che riguarderà proprio le reazioni. Nel dettaglio si parla della beta versione 2.22.13.4 e qui è stata notata la possibilità di poter cambiare il tono della pelle delle varie reazioni.

Reazioni ai messaggi ancora troppo limitate su WhatsApp

Bisogna specificare come attualmente siano ancora solo sei le reazioni da poter inserire sotto ad un messaggio, ma si sta lavorando per poter ampliare la gamma a tutte le emoji. Ora insomma si può reagire ad un messaggio con un cuore, il pollice verso, la faccina sorridente, quella stupita, quella con la lacrima e le mani in preghiera. Un campo un po’ limitato che infatti non ha permesso a questa novità di WhatsApp di decollare del tutto.

Dopo l’entusiasmo iniziale già molti utenti non utilizzano più le reazioni ai messaggi, ma siamo sicuri che con l’inserimento di un numero maggiore di emoji le cose cambieranno ulteriormente. Tra l’altro si sta anche lavorando per poter garantire la reazione specifica ad ogni foto che di solito viene inviata su WhatsApp. Quando insomma si invia un numero maggiore di immagini, l’app di messaggistica crea una sorta di album e per ora non c’è la possibilità di sapere, all’interno di un gruppo, chi reagisce nello specifico ad una determinata foto. Le novità in arrivo sono tante, bisogna solo pazientare un altro po’.

Commenti