Vlingo: Siri, ma in versione Android

Vlingo è l'assistente vocale di Android. Parliamo di un'app gratuita, presente su Google Play, in grado di portare a termine i compiti di Siri su iPhone 4S.

di Salvatore 22 Maggio 2012 21:12

Siri, l’assistente personale integrato nell’iPhone 4S è di certo la principale novità relativa all’ultimo smartphone targato Apple, definito sul sito della multinazionale di Cupertino come “il miglior iPhone di sempre”. Parliamo quindi di un software basato sul riconoscimento vocale che, secondo una ricerca portata avanti da Parks Associates a fine marzo, veniva utilizzata con unacerta frequenza, dall’87% dei possessori dell’ultimo iPhone.

Chi possiede uno smartphone Android sa benissimo che il sistema operativo per dispositivi mobili, acquisito da Google nel 2005, non integra alcun software di riconoscimento vocale.

Tuttavia, i fan di Android possono trovare su Google Play una soluzione che per certi versi è molto simile a Siri: mi riferisco ad un’app gratuita che si chiama Vlingo, la cui mission di fondo consiste nel “comandare” il proprio smartphone utilizzando la voce per effettuare ricerche in Rete o nello store di Google, ma anche nell’invio di SMS e nel fare le telefonate.

L’interfaccia grafica di Vlingo è estremamente user-friendly e permette ai possessori del dispositivo mobile Android di impartire i vari ordini grazie al pulsante “Pronuncialo”. Una volta premuto questo tasto, infatti, comparirà la schermata “Parla Ora” da cui sarà possibile dire a Vlingo cosa fare.

Numerose sono le differenze tra Siri e Vlingo: ad esempio l’assiste personale di Android dispone di una funzione, “Vlingo In Car”, che permette di interagire con il proprio smartphone quando si è in auto (attenzione però). Sarà possibile effettuare chiamate, scrivere ed inviare SMS, ma anche individuare un punto di partenza o di arrivo sul navigatore satellitare. Basterà procedere con l’installazione da Google Play e attivare la funzione premendo sull’icona raffigurante il volante di una vettura.

L’attenzione è d’obbligo e a questo ci hanno già pensato gli sviluppatori che hanno introdotto il “Safe Reader” che legge gli SMS quando arrivano, onde evitare distrazioni quando si è alla guida.

Insomma, Vlingo è in grado di eseguire tutte le vostre richieste. Basterà solo “parlargli”.

Quest’app supporta la versione in Francese, Tedesco, Italiano, Spagnolo e Mandarino (oltre al supporto Beta per la versione Giapponese e Coreana).

Il suo download è gratuito.

Link Google Play: Vlingo

Commenti