Smartphone con otto fotocamere posteriori, arriva un brevetto

E' emerso un nuovo brevetto, ideato da Lens Technology, che riguarda uno smartphone con otto sensori fotografici posteriori.

di Maria Barison 9 Novembre 2020 12:55

Il mondo degli smartphone è in costante evoluzione con novità che giungono da aziende più disparate e durante il WIPO (World Intellectual Property Organization) è stato presentato un brevetto davvero particolare, dall’azienda Lens Technology, che evidenzia uno smartphone con ben otto sensori fotografici posteriori.

Fino ad ora siamo stati abituati ad assistere a device con quattro o massimo cinque sensori fotografici posteriori, ma la novità di questo brevetto lascia davvero stupiti e potrebbe riguardare il futuro degli smartphone. Sono ormai moltissime le aziende che si focalizzano sul comparto fotografico per renderlo al top sui propri device, è ormai diventato un parametro fondamentale nella scelta di un nuovo smartphone da acquistare, per questo si sta cercando di migliorare quanto più possibile tale tecnologia.

Il nuovo futuristico progetto di Lens Technology

Quanto proposto però da Lens Technology risulta essere assolutamente fuori dal comune, una particolarità mai vista fino ad ora e che potrebbe perché no ispirare qualche azienda di smartphone. Il brevetto infatti evidenzia questo smartphone in tutto il suo splendore, un dispositivo con ben otto sensori fotografici posteriori disposti in modo alquanto particolare. Ad ogni angolo della scocca posteriore del device ritroviamo infatti due sensori fotografici separati da un modulo flash LED.

Due sensori per ogni angolo fa quindi otto sensori pronti a rendere ogni scatto davvero incredibile. Si nota anche la parte frontale di questo curiosissimo device, dove però non appare sul display il sensore anteriore e si nota solo un tasto integrato nel display dove probabilmente sarà inserito il sensore per le impronte digitali. Lateralmente non mancano i tasti di accensione e spegnimento del display e quelli relativi alla regolazione del volume, con una porta USB Type-C per la ricarica del dispositivo.

Lo smartphone con otto sensori fotografici è realmente efficace?

Uno smartphone con otto sensori fotografici che potrebbe quindi diventare realtà nel futuro, ma qualcuno ha già evidenziato una problematica per quel che riguarda la tipologia di scatto. Senza dubbio, con tale disposizione dei sensori, non si avrebbero problemi nel girare dei video, mentre per quel che riguarda le foto potrebbe emergere qualche problema di focalizzazione durante lo scatto. Se è stata pensata una E’ s di questo tipo è perché potrebbe esserci un’effettiva possibilità di realizzazione, ma vedremo se lo smartphone con otto sensori fotografici potrà diventare prima o poi realtà.

Commenti