Samsung, pronta a dire addio al foro nel display

Samsung dice addio al foro nel display, ma ci vorranno ancora un paio di anni per poter assistere a tale trasformazione.

di Roberto S. 5 Giugno 2019 11:25

Samsung sta lavorando in questi mesi anche per migliorare l’estetica dei propri device, ma per farlo è necessario studiare nuove tecnologie che consentano di apportare tale novità di design. Nel dettaglio ciò che preme maggiormente all’azienda sudcoreana è arrivare ad eliminare completamente il foro nel display dov’è inserita la fotocamera anteriore.

L’idea principale è di rendere lo schermo totalmente libero da qualsiasi tipo di intralcio, che possa essere insomma il foro, il Notch, le cornici e così via. Altre aziende hanno provato a fare ciò utilizzando ad esempio la fotocamera anteriore a scomparsa o puntando sul display a scorrimento, soluzioni che però non piacciono a Samsung, soprattutto perché così si tenderà a rendere un po’ più spesso lo smartphone. Mantenere invece una linea piuttosto sottile ed un display libero da fori è possibile e Samsung sta provvedendo a rendere realizzabile tutto questo, ma chiaramente tale operazione richiederà ancora qualche anno.

Probabilmente il 2021 sarà l’anno perfetto per poter assistere al primo smartphone targato Samsung senza fori, nel frattempo l’azienda sudcoreana provvederà a rendere sempre più piccoli i vari fori sul display dedicati alla fotocamera anteriore. Già infatti con il Samsung Galaxy Note 10 noteremo una differenza con il Samsung Galaxy S10, si punterà quindi su un foro più piccolo, ma l’obiettivo finale sarà quello di eliminarlo completamente. D’altronde anche per rendere il sensore per le impronte digitali praticamente invisibile c’è voluto un bel po’ di tempo ed ora è utilizzato dalla stragrande maggioranza delle aziende di smartphone.

Tags: samsung
Commenti