Samsung pensa all’S Pen per eliminare Notch e fori con la fotocamera anteriore

Samsung è pronta a stupire con una S Pen avente la fotocamera integrata, escamotage che consentirò di eliminare la fotocamera anteriore dello smartphone.

di Daniele Pace 6 febbraio 2019 10:44

L’S Pen è senza dubbio una delle invenzioni più apprezzate dagli utenti appassionati della famiglia Galaxy Note ed una novità più che interessante è in arrivo in vista del futuro e che potrebbe risolvere il problema della fotocamera anteriore a vista sul display.

Samsung è pronta ad eliminare completamente il Notch o il classico foro dov’è incastonato il sensore della fotocamera, questo perché si consente al display di essere completamente privo di qualsiasi cornice, un tutto schermo reale. A tal proposito è spuntato un brevetto, depositato tra l’altro nel 2017, che riguarda l’S Pen, quindi in modo specifico legato alla famiglia dei Galaxy Note, in cui questa particolare penna si ritrova con una fotocamera integrata. L’idea di Samsung è alquanto intuitiva, ovviamente è possibile realizzarla solo per gli smartphone dotati di S Pen, ma chissà che in un futuro tale accessorio non possa essere diffuso anche su altri device.

Come molti sapranno l’S Pen è praticamente integrata al Samsung Galaxy Note, è parte dello smartphone, quindi ritrovandosi con una fotocamera al suo interno può tranquillamente fungere da camera anteriore, senza doverla aggiungere al display. Non è chiaro se potremo assistere a questa particolare novità già con il Samsung Galaxy Note 10, ma sicuramente è un brevetto che potrà prendere a breve vita perché consentirebbe di poter creare qualcosa di diverso non ancora presente sul mercato. Voi cosa ne pensate?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: s pen · samsung
Commenti