Samsung Galaxy S9, spazio ad un nuovo sensore di impronte digitali

Il Samsung Galaxy S9 si ritroverà con un nuovo sensore di impronte digitali, si attendono novità a riguardo.

di Maria Di Bianco 28 novembre 2017 11:29

Non manca molto alla presentazione del Samsung Galaxy S9, prossimo top di gamma dell’azienda sudcoreana che dovrebbe essere mostrato al mondo intero durante il Mobile World Congress di Barcellona 2018 che si terrà tra la fine di Febbraio e l’inizio di Marzo.

Giungono quindi costantemente nuove indiscrezioni riguardanti questo Samsung Galaxy S9 e le ultime fanno leva sul sensore di impronte digitali che a quanto pare cambierà rispetto a quello presente sull’attuale top di gamma. Non si conoscono al momento le novità tecniche che saranno apportate al device con questo nuovo sensore di impronte digitali, ma la cosa certa è che sarà un’altra azienda a produrlo. In poche parole Samsung ha attualmente diversi partner aziendali con cui collabora nella realizzazione di questi scanner così importanti per la sicurezza dei device, ma qualcosa è cambiato nell’ultimo periodo.

Di solito si è sempre affidata ad una società per gli scanner di impronte digitali relativi ai suoi top di gamma, mentre per quelli di altre fasce del mercato ha sempre collaborato con un’altra azienda. Ora la musica è cambiata è sarà l’azienda produttrice di sensori per le fasce meno importanti del mercato ad occuparsi anche del Samsung Galaxy S9. Inoltre Samsung doveva cambiare pur qualcosa, vista la posizione scomoda del sensore di impronte digitali sul Galaxy S8. In questo modo lo scanner sarà invece posizionato subito sotto la fotocamera posteriore con annesse novità che al momento non sono ancora state svelate.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti