Samsung Galaxy S4, ecco come potrebbe essere

secondo le indiscrezioni trapelate il nuovo Galaxy S4 di Samsung sarà un smartphone di primo livello ecco tutti i rumors trapelati fin'ora.

di Daniele Perotti 12 Dicembre 2012 15:57

Sono settimane, quasi mesi che il web parla del futuro Top gamma di Samsung, lo smartphone Android probabilmente più atteso di sempre dopo il Galaxy S III, anche se, secondo gli esperti il nuovo Galaxy S4 del colosso sud coreano potrebbe battere facilmente i risultati ottenuti dai suoi fratelli più anziani. Se il Galaxy S II è stato presentato in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, Samsung per il Galaxy S III ha optato per un evento unico dedicato unicamente al suo smartphone. Questa decisione, tuttavia potrebbe non valere per il futuro Top gamma, sembra infatti dagli ultimi rumors trapelati che l’azienda abbia intenzione di tornare alle origini e mostrare il suo nuovo Galaxy durante l’evento di Barcellona.

E’ arrivato il momento di raccogliere tutte le informazioni fin’ora trapelate in rete su quello che promette essere lo smartphone anti-iPhone, il nuovo dispositivo Samsung che si prepara ad invadere il mercato e conquistare la tasca dei consumatori.

Iniziamo dal display, secondo le indiscrezioni trapelate ad oggi, Samsung è pronta a dotare il nuovo Galaxy S4 di uno schermo da 5 pollici  con una risoluzione di 1080p e 441PPI, il risultato sarà lo smartphone con la maggiore risoluzione presente sul mercato e, altra caratteristica che andrà a giocare un ruolo particolarmente decisivo, riguarda le dimensioni dei bordi, infatti Samsung punta a ridurre al minimo i bordi dello schermo al fine di aumentare al massimo le dimensioni dello schermo. Sembra tuttavia che l’azienda stia avendo qualche problemino nella produzione che potrebbe rallentare notevolmente l’uscita sul mercato.

Altro nodo di particolare interesse sono certamente le caratteristiche hardware di questo smartphone, seppur il colosso sud coreano non si sia espresso ufficialmente in rete spesso si è parlato di indiscrezioni provenienti dall’azienda come ad esempio il processore che dovrebbe essere un quad-core realizzato basandosi sulla tecnologia ARM A15 che garantirebbe prestazioni al Top degne del nuovo Galaxy. Sembra quindi da scartare la possibilità di avere un processore caratterizzato da otto-core.

Grande novità che potrebbe far guadagnare spazio prezioso a Samsung è certamente la memoria, sembra infatti che l’azienda sia pronta ad utilizzare sul nuovo Galaxy S4 le nuove memorie che garantirebbero, con minori dimensioni, un maggiore spazio di archiviazione e allo stesso tempo una velocità di risposta superiore di ben 10 volte.

Esiste tuttavia una caratteristica non certo da sottovalutare che potrebbe rendere il nuovo Top gamma di Samsung un telefono migliore degli altri, stiamo parlando dell’autonomia della batteria. Sembra infatti che Samsung sia riuscita, senza incidere sulle dimensioni del telefono, ad adottare una batteria dalla capacità nettamente superiore ai 2100 mAh montata sul Galaxy S III. I rumors prevedono infatti che Samsung abbia sposato la stessa filosofia di Motorola optando per una batteria che garantisca un’autonomia giornaliera come nel caso del Motorola RAZR MAXX che è dotato di una batteria da 3300 mAh.

La scocca è certamente un altro punto debole dei precedenti Galaxy, infatti se in fattore design il Galaxy III non ha nulla da invidiare ai suoi concorrenti, spesso gli utenti si sono lamentati dell’eccessiva plastica utilizzata, in molti infatti credono che il nuovo Galaxy S4 potrebbe sorprendere il pubblico con qualche parte in vetro o in metallo che renderebbe il dispositivo certamente meno “plasticoso”.

S-Voice l’unico vero concorrente di Siri, secondo alcune indiscrezioni questa funzionalità verrà sostanzialmente migliorata e potenziata così da essere resa al pari di Siri per iPhone.

La Ricarica senza fili è certamente un altro aspetto che Samsung potrebbe aver previsto sul nuovo Galaxy S4 infatti, se inizialmente era solamente Nokia ad optare per la ricarica wireless oggi anche il colosso sud coreano potrebbe decidere di portare una tecnologia simile sui suoi smartphone al fine di rendere così il Galaxy S4, nello specifico si parla dell’utilizzo dell’energia cinetica per poter ricaricare la batteria del dispositivo.

Non rimane quindi che attendere per scoprire nuove informazioni sul nuovo gioiellino di Samsung.

Commenti