Samsung Galaxy S21, sempre più probabile l’arrivo a gennaio

Nuove indiscrezioni sull'arrivo anticipato sul mercato per la serie Samsung Galaxy S21.

di Maria Barison 2 Novembre 2020 11:40

Continuano ad emergere indiscrezioni riguardanti il Samsung Galaxy S21, dispositivo che sarà accompagnato come ogni anno da diverse varianti pronte a catturare l’attenzione degli appassionati del settore.

Il 2020, anno praticamente da dimenticare per tutti, sta per terminare, quindi già si sta pensando ai nuovi top di gamma in arrivo e Samsung sarà la prima azienda di questo settore a proporre un nuovo dispositivo. Si era vociferato della possibilità di assistere alla nuova serie di Samsung Galaxy S21 tra gennaio e febbraio 2021, a quanto pare proprio il primo mese potrebbe essere quello giusto.

Nuove indiscrezioni sull’arrivo a gennaio del Samsung Galaxy S21

L’azienda sudcoreana ha intenzione di battere sul tempo la concorrenza, riuscire in questo modo ad avere la strada del mercato praticamente spianata, senza altri top di gamma da dover contrastare. Queste voci sono alimentate da nuove indiscrezioni diffuse nelle ultime ore dal leaker Roland Quandt che, attraverso il suo profilo Twitter, ha fatto sapere come Samsung abbia già avviato la produzione del Samsung Galaxy S21 Ultra.

Si tratta di una delle tre varianti della nuova gamma di top di gamma in arrivo dall’azienda sudcoreana che già sembra essere giunto ad una buona fase di produzione. E’ importante però sapere come non sia chiara la percentuale di Samsung Galaxy S21 Ultra prodotta in questo periodo, insomma possono anche riguardare poche unità da distribuire semplicemente per la fase di test. Roland Quandt ha solamente dichiarato che questa variante sia già entrata in fase di produzione, ma si parla come sempre di indiscrezioni che non possono al momento avere una conferma sicura.

Le novità della nuova serie Samsung Galaxy S21

Qualcosa però di concreto si sta muovendo, l’intenzione di anticipare i tempi rispetto al passato, da parte di Samsung, è alquanto evidente e sicuramente entro le prossime settimane avremo modo di scoprire maggiori dettagli a riguardo. Già le parole di un leaker così conosciuto come Quandt, seppur da prendere sempre con le pinze, evidenziano un passo in avanti da parte di Samsung. Ricordiamo come questa nuova serie di Samsung Galaxy S21 sia attesissima per le interessanti novità tecniche ed estetiche che proporrà. Dovrebbe esserci ad esempio l’interfaccia One UI 3.0 basata su Android 11, processore Snapdragon 875 o Exynos 2100, supporto al 5G, sensore per le impronte integrato nel display, supporto alla ricarica rapida a 65W e certificazione IP68. Non ci resta che attendere altre notizie a riguardo.

Commenti