Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro, ufficiali i nuovi medio gamma indipendenti di Xiaomi

Novità in casa Xiaomi che anch'essa ha pensato di creare un sottobrand con la nuova linea Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro, medio gamma molto interessanti.

di Roberto S. 10 Gennaio 2019 10:20

Sono stati ufficializzati i nuovi Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro, smartphone appartenenti alla fascia media del mercato che potranno contare su una super fotocamera. Si tratta dei primi Redmi indipendenti dal brand Xiaomi, insomma un po’ quanto fatto da Huawei con Honor, dando vita a nuovi prodotti più economici per soddisfare le esigenze degli utenti.

Se questi Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro avranno successo, con molta probabilità Xiaomi proseguirà con nuove sorprese appartenenti alla nuova famiglia Redmi, proponendo in primo piano sempre la qualità. Vediamo più nel dettaglio quali sono le specifiche tecniche di questi Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro. Nel primo caso parliamo di uno smartphone avente un display da 6,3 pollici con risoluzione FullHD+ e form factor 19,5:9. Per il comparto hardware spazio allo Snapdragon 660 accompagnato da 3/4/6GB di RAM e 32/64GB di memoria esterna espandibile tramite microSD fino a 256GB. Il comparto fotografico è composto da una doppia fotocamera posteriore con sensore principale Samsung ISOCELL Bright GM1, pixel da 0,8 micron, apertura focale f/1.8, pixel binning e sensore secondario da 5 megapixel ed una frontale da 13 megapixel.

Non manca una super batteria da 4000 mAh per questo Redmi Note 7 ed Android 9.0 Pie. Il Redmi Note 7 Pro si ritrova praticamente con le medesime specifiche tecniche, fatta eccezione per l’utilizzo di un sensore Sony IMX586 da 48 megapixel per la fotocamera posteriore. Ovviamente il punto di forza di questi Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro sarà il prezzo che nella versione con più memoria arriverà appena a 178 euro.

Commenti