Redmi Note 7 Pro, presentazione fissata in Cina per la prossima settimana

Il Redmi Note 7 Pro si appresta ad essere presentato in Cina durante la prossima settimana, anche se manca la data ufficiale.

di Roberto S. 22 Febbraio 2019 10:49

Da domani prenderà il via a Barcellona il Mobile World Congress di Barcellona, diverse aziende saranno presenti per mostrare i nuovi smartphone pronti a sbaragliare la concorrenza, ma non sarà presente Redmi, sottobrand di Xiaomi, che invece punterà sulla presentazione del Redmi Note 7 Pro sul suolo cinese.

La conferma arriva dal social network cinese Weibo, anche se manca una data ufficiale, ma si parla di prossima settimana. Sicuramente questo Redmi Note 7 Pro potrà intrigare non poco gli appassionati del settore, visto anche l’incredibile successo ottenuto in Cina con il fratello minore, ossia il Redmi Note 7. Ci sono insomma tutte le possibilità che questo nuovo device del sottobrand Xiaomi possa fare faville sul mercato, anche se si parla di prezzo leggermente più alto. Dal punto di vista del design questo Redmi Note 7 Pro sarà praticamente identico al Redmi Note 7, anche le principali caratteristiche saranno riprese dal modello in arrivo durante la prossima settimana. La differenza sostanziale sarà data dalla presenza del sensore Sony IMX586 da 48 megapixel per la variante Pro, mentre quella già presente sul mercato si ritrova con un sensore Samsung di minore qualità.

Cambiamenti possibili anche per il processore, infatti il Redmi Note 7 Pro potrà contare sullo Snapdragon 675 ed una variante con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Infine si ipotizza anche il sensore per le impronte all’interno del display, ma ciò comporterebbe ad un aumento di prezzo alquanto rilevante. Non ci resta che attendere la prossima settimana e scoprire come sarà il Redmi Note 7 Pro.

Commenti