Redmi Note 7, presentazione fissata per il 28 febbraio in India

Non dovrebbe mancare ancora molto per l'arrivo del Redmi Note 7 sul mercato europeo, infatti il 28 febbraio ci sarà la presentazione in India della variante internazionale.

di Roberto S. 14 Febbraio 2019 11:20

Il Redmi Note 7 è il primo smartphone del sottobrand Xiaomi, ormai distaccatosi dall’azienda madre e che è stato venduto fino ad ora esclusivamente in Cina. In un mese di vendite tale device ha riscosso un grandissimo successo in terra madre, invitando in questo modo Redmi a puntare finalmente anche sul mercato internazionale, dove chiaramente sarà più complicato affermarsi, ma può essere un primo passo per iniziare a farsi realmente conoscere.

A tal proposito è stata fissata la data di presentazione per la versione internazionale di questo Redmi Note 7 che avverrà il giorno 28 febbraio in India, mercato che solitamente da’ il via anche alla commercializzazione europea. Non dovrebbero però esserci sostanziali differenze con la versione cinese, ciò che insomma proporrà questa variante internazionale del Redmi Note 7 è il semplice supporto ad un numero più ampio di bande LTE e la ROM Globale. Per il resto quindi si tratterà dello stesso smartphone presentato in Cina il mese scorso e che quindi fa leva su una super batteria da 4000 mAh ed anche su un processore Snapdragon 660 con la possibilità di scegliere tra RAM da 3,4 o 6GB.

La parte più interessante di questo Redmi Note 7 è data senza dubbio dalla fotocamera che risulta essere dotata del sensore Samsung ISOCELL da 48 megapixel, garantendo quindi foto di altissima qualità. Sarà curioso capire con quale prezzo arriverà sul mercato questo Redmi Note 7, ma dovrebbe essere alquanto economico.

Commenti