PlayStation Meeting, ecco tutti i giochi in arrivo con PlayStation 4

Il PlayStation Meeting ha svelato, non solo nuovi dettagli sulla PlayStation 4 ma ha annunciato quali saranno i principali titoli disponibili al lancio.

di Daniele Perotti 23 Febbraio 2013 11:38

Il PlayStation Meeting è stato certamente l’evento del mese per tutti gli appassionati di videogiochi, è stata infatti l’occasione per scoprire nuovi dettagli sulla console next-gen di Sony, l’attesissima Playstation 4. In molti però sono rimasti particolarmente delusi dalla scarse rivelazioni riguardanti l’hardware scelto dal colosso giapponese che sarà il cuore pulsante di questa nuova console di nuova generazione, oltre ovviamente al fatto che il design e l’aspetto della PlayStation 4 non è stato mostrato e probabilmente bisognerà attendere l’E3, l’evento organizzato a Los Angeles dall’11 al 13 Giugno 2013.

Sony, seppur abbia deciso di tenere ancora coperta da un velo di segretezza la sua PlayStation 4, ha tuttavia deciso di mostrate al mondo intero quelli che saranno i titoli di punta che renderanno l’esperienza di giocao particolarmente coinvolgente poiché  proprio in occasione dell’arrivo di questa nuova console, Sony ha stretto nuove partnership con i principali produttori di videogiochi che hanno sfruttato il PlayStation Meeting per dare qualche piccola anticipazione dei loro futuri successi.

Tutto ha avuto inizio con Knack che è stato solamente mostrato in un video per pochi secondi ma subito dopo è toccato all’attesissimo KillZone: Shadowfall, il titolo caratterizzato da una fluidità di gioco senza precedenti e uno stile di gioco radicalmente diverso. L’evento si è poi spostato nel mondo delle corse con un anticipazione di Driveclub, un titolo dedicato alla gare automobilistiche sviluppato da Evolution Studios, lo scopo del gioco non saranno le gare ma delle vere e proprie sfide, i dettagli nella grafica delle auto sarà certamente uno dei maggiori punti di forza di questo titolo che punta a sfidare il successo di Forza Motorsport 4. Un momento cruciale è stata certamente la salita sul palco di Suckerpunch, che ha finalmente tolto i veli a inFamous: Second Son, un titolo che uscirà in esclusiva per PlayStation 4.

Il momento di Jonathan Blow, che ha scelto il PlayStation Meeting 2013 per mostrare The Witness, un puzzle game dove bisognerà risolvere diversi enigmi per poter proseguire l’avventura.

Quantic Dream, ha dato spazio a David Cage che ha scelto l’evento Sony per mostrare una demo realizzata appositamente per tirar fuori tutta la potenza di calcolo della Playstation 4. Ben 30.000 poligoni sono stati utilizzati per rendere un volto particolarmente realistico. La grafica e l’animazione, nella nuova console next-gen di Sony, sono certamente i punti di forza.

Il momento di Capcom è stato segnato dalla presentazione di Deep Down che ha mostrato al potenza grafica di PlayStation 4, inoltre Capcom ha sfruttato l’occasione per condividere un breve teaser su Street Fighter.
Shinji Hashimoto, ha scelto il PlayStation Meeting per annunciare che l’E3 vedrà la presentazione da parte di Square Enix del un nuovo Final Fantasy.

Ubisoft non è rimasta certamente con le mani in mano e ha annunciato come, al momento del lancio della nuova piattaforma Sony, saranno molti i titoli presentati come ad esempio Watch Dogs che arriverà su next-gen e sarà affiancato da KillZone. Blizzard non è certo da meno e grazie all’ultima partnership firmata con Sony ha annunciato l’arrivo di Diablo III sia su playstation 3 che sulla nuova PlayStation 4. Diablo III su console sarà caratterizzato da una modalità cooperativa per un massimo di quattro giocatori.

La conclusione spetta ovviamente ad Activision, che porterà, al momento del lancio, Destiny, l’attesissimo progetto di Bungie. Si tratta di un FPS ambientato in un universo di gioco particolarmente vasto e, a detta dello sviluppatore il titolo sarà fantastico da esplorare, e non vediamo l’ora di vedere ciò che i fan di PlayStation faranno una volta che metteranno piede nel nostro mondo per la prima volta.  Il titolo sarà disponibile sia su PS4 che su PS3 e la versione dedicata alle console di Sony vanterà contenuti esclusivi.

Commenti