Pixel Fold, anche Google pronta a lanciarsi nel mondo dei pieghevoli

Il Pixel Fold è sempre più vicino, ecco quando potrà essere annunciato il primo smartphone pieghevole di Google.

di Maria Barison 7 Febbraio 2022 10:37

Sono anni che Google produce anche smartphone, riuscendo ad attirare l’attenzione di tanti appassionati di tecnologia, seppur sul mercato non si riesce mai ad avere la meglio.

La concorrenza è tanta, ma l’azienda di Mountain View non ha intenzione di rinunciare a questi nuovi device ed ora sembra essere pronta a lanciarsi anche nel settore dei pieghevoli.

Il Pixel Fold ci sarà

Il Pixel Fold potrebbe essere il primo smartphone pieghevole targato Google, con tanti indizi che sono emersi a riguardo nelle ultime ore. Il mercato dei device pieghevoli non ha ancora preso piede, a causa sicuramente dei prezzi piuttosto elevati di prodotti di questo genere. Il futuro degli smartphone però, a detta dei vari esperti, sembra essere proprio questa capacità di flettersi, di poter assumere dimensioni più ampie o più piccole a seconda delle proprie esigenze.

Per questo Google sa che bisogna fare un azzardo di questo tipo, l’idea di un Pixel Fold c’è e non è nemmeno così lontana dall’essere realizzata. C’è abbastanza sicurezza su questa notizia perché nelle ultime ore è emerso qualcosa che riguarda questo Pixel Fold all’interno della seconda beta di Android 12L. Sappiamo come l’azienda di Mountain View sia costantemente a lavoro per cercare di migliorare il proprio sistema operativo, utilizzato da praticamente tutte le aziende produttrici di smartphone che non sono chiaramente Apple. Per tale motivo c’è un aggiornamento costante di Android e per quel che riguarda l’ultima beta evidenziata di Android 12L, ecco che è spuntato un dettaglio assolutamente non indifferente che riguarda il Pixel Fold.

Quando arriverà questo Pixel Fold?

Si tratta infatti di una versione del sistema operativo che Google ha voluto dedicare proprio al mondo dei pieghevoli. All’interno di questa ultima build sono state scovate un paio di animazioni che mostrano la procedura di inserimento della SIM nel pieghevole. Questo lascia ben pensare come ci siano effettivamente grandi possibilità nell’assistere al primo pieghevole targato Google che arriverà in concomitanza della versione stabile di Android 12L. In quest’ultimo caso ci sono i tempi di rilascio, non ufficiali, ma che comunque lasciano presagire a qualcosa di molto probabile.

Questo nuovo sistema operativo di stampo Google, relegato al mondo degli smartphone pieghevoli, sarà annunciato quasi con certezza durante il prossimo Google I/Oche si terrà il prossimo maggio. Tutto lascia ben pensare come oltre ad Android 12L arriverà in concomitanza anche il Pixel Fold. La speranza di molti è che i prezzi non siano così esagerati, ma tale mercato al momento vede dispositivi di questo tipo a cifre davvero esorbitanti.

Commenti