Pinterest, spopola la concorrenza

di Ilaria Fedele 4 Aprile 2012 12:17

Pinterest ha raggiunto un successo globale davvero repentino, e ha portato alla nascita di nuovi social network a imitazione della sua “bacheca” di immagini. Ogni nuova imitazione, più o meno riuscita, si indirizza a diverse tipologie e categorie, puntando l’attenzione sulla Musica, sui Video, sui Viaggi, sui social dedicati esclusivamente alle Famiglie, o su quelli indirizzati ai paesi in cui vige la Censura. Insomma ci si trova davvero davanti all’imbarazzo della scelta.

Su ognuno di questi neonati social network è possibile, come nell’originale, inserire le immagini relative ai propri interessi e ai propri gusti, in modo da poterle condividere con i propri amici e indirizzarli direttamente alla pagina che parla delle nostre passioni. il potere delle immagini e dell’immediatezza, quindi, supera quello delle parole dei classici social network, anche se staremo a vedere quale sarà il traguardo raggiunto da Pinterest nei prossimi mesi, visto il recente record in merito al valore del più noto social network, Facebook.

Alcuni tra i più interessanti concorrenti di Pinterest sono:

Sworly: per condividere la nostra musica preferita a suon di copertine di album e poster di gruppi e cantanti;

Trippy: un social network utile per programmare ed organizzare un viaggio, un week-end o una breve gita fuori porta, assieme ai nostri amici, condividendo le immagini dei luoghi, gli itinerari e i prodotti tipici delle aree che si vogliono visitare;

Stylepin: pagina dedicata allo stile di vita e alla moda, dove trovare e inserire le foto delle proprie icone di stile;

Chill: social pensato per condividere in maniera rapida e semplice i propri video;

I Wonna Nom: tra le varie categorie non manca quella dedicata alla cucina, in un social network dedicato allo scambio di ricette da tutto il mondo.

A chiudere la carrellata sulle alternative a Pinterest si possono segnalare alcuni social generali, privi di categorie specifiche, nei quali inserire tutti i propri interessi, proprio come nella pagina originale. Tra queste troviamo Pinspire, all’interno del quale è possibile viaggiare tra numerose categorie e soggetti, e Friendshit, sottogruppo di Facebook.

Commenti