Motorola Moto G Pro, eccolo in Italia al prezzo di 349 euro

di Maria Barison 27 Maggio 2020 12:35

A quattro mesi dalla sua presentazione americana, ecco finalmente approdare in Italia il Motorola Moto G Pro, il primo smartphone dell’azienda a poter usufruire del pennino.

In realtà negli States è stato presentato con il nome di Motorola Moto G Stylus, ma in Europa è arrivato con un altro appellativo. Ciò che si nota immediatamente di questo device targato Motorola è il prezzo piuttosto interessante di 349 euro, seppur non considerato straordinario. E’ bene allora elencare le caratteristiche tecniche di questo Motorola Moto G Pro per capire se effettivamente possa essere un dispositivo allettante al prezzo con cui arriverà in Italia.

Caratteristiche tecniche del Motorola Moto G Pro

Il dispositivo in questione è un medio gamma, quindi non aspettatevi specifiche tecniche da top, ma tutto sommato può considerarsi un buon dispositivo, con l’utilità di poter sfruttare proprio il pennino. Il display di questo Motorola Moto G Pro è un MaxVision LCD IPS FullHD+ da 6,4 pollici, senza Notch, ma con un foro all’interno per ospitare il sensore della fotocamera anteriore. Dal punto di vista hardware questo dispositivo targato Motorola si ritrova con il processore Snapdragon 655 con CPU octa core a 2 GHz e GPU Adreno 610 e per quanto riguarda il campo memorie spazio a 4GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 512GB.

Punti di forza del Motorola Moto G Pro

Non male il comparto fotografico di questo Motorola Moto G Pro che può contare su una quadrupla fotocamera posteriore con sensore da 48 megapixel (f/1.7), sensore ultra grandangolare (FoV 117 gradi) da 16 megapixel (f/2.2), macro da 2 megapixel (f/2.2) e sensore ToF. Per quel che riguarda invece la fotocamera anteriore, situata all’interno di un foro del display, spazio ad un sensore da 16 megapixel (f/2.0). E’ quindi senza dubbio garantita la qualità delle foto scattate e si potrà contare anche sul sistema operativo Android 10, altro aspetto interessante di questo Motorola Moto G Pro.

Infine spazio ad una batteria da 4000 mAh con ricarica a 10 watt. Parliamo di specifiche alquanto comuni sul mercato, per questo ci si aspettava un costo leggermente più basso, ma comunque tale dispositivo risulta essere sicuramente molto interessante soprattutto per l’utilizzo del pennino che inevitabilmente ha fatto aumentare il prezzo. Arriverà a giugno in Italia nell’unica colorazione disponibile, la Mystic Indigo.

Commenti