Mercato smartphone Android, Samsung e Xiaomi le regine indiscusse

di Maria Barison 15 Maggio 2020 10:16

Il mercato smartphone ha senza dubbio incontrato una battuta d’arresto in quest’ultimo anno, con una crisi che però non sembra assolutamente aver intaccato i piani di Samsung e Xiaomi, le aziende che sono riuscite ad avere un posto di riguardo per il mercato smartphone Android.

Tralasciando quindi quello generale, che vede comunque Samsung al primo posto ed una Apple scivolata al quarto posto proprio per l’incredibile risalita di Xiaomi, Strategy Analytics ha stilato un nuovo report ufficiale riguardante le vendite smartphone del primo trimestre del 2020. Innanzitutto subito è stato notato un boom di interesse verso i device di fascia media, quelli insomma con caratteristiche hardware di tutto rispetto e prezzi molto più accessibili rispetto ai top di gamma.

Samsung e Xiaomi conquistano il mercato smartphone Android

Sicuramente quest’interesse spiccato verso gli smartphone di medio-gamma è dovuto alla crisi scatenata dalla pandemia da Coronavirus, ma in genere è sempre stato un mercato molto più appetibile per i vari utenti. Ciò che emerge però dagli ultimi dati pubblicati da Strategy Analytics è il dominio assoluto della fascia media da parte di Samsung e Xiaomi.

In questo mercato smartphone Android sono le due aziende che hanno riscosso più successo in questo primo trimestre del 2020, con un’ascesa da parte di Xiaomi che già era stata notata sul finire del 2019. L’azienda cinese è riuscita in poco tempo a ritagliarsi una buona fetta di mercato, diventando un marchio alquanto ricercato dagli appassionati di smartphone. Complice anche il problema riscontrato dalla connazionale Huawei, con il ban USA che proseguirà fino al 2021, Xiaomi sta scalando pian piano la classifica dei brand più venduti nel settore smartphone, insidiando proprio il secondo posto di Huawei.

I dati ufficiali di Strategy Analytics

Vediamo però più nel dettaglio i dati ufficiali forniti da Strategy Analytics per quel che riguarda il mercato smartphone Android. Ritroviamo al primo posto il Samsung Galaxy A51 con il 2,3% delle vendite totali, subito a ruota segue lo Xiaomi Redmi 8 con l’1,9%. Al terzo posto di questa classifica c’è spazio per il Samsung Galaxy S20+ con l’1,7%, poi ancora un dispositivo Samsung, il Galaxy A10s con l’1,6% e gli ultimi due posti sono occupati dallo Xiaomi Redmi Note 8 con l’1,6% ed il Samsung Galaxy A20s con l’1,4%. Come notato sono solo Samsung e Xiaomi le regine indiscusse del mercato smartphone Android.

Commenti