L’iPad diventa Hotspot Verizon con le reti LTE

Il nuovo iPad è un perfetto MiFi che si trasforma in un fantastico Hotspot grazie alla connessione LTE

di Daniele Perotti 27 marzo 2012 17:02
Verizon Hotspot

Tra i vari motivi per acquistare il nuovo iPad AnandTech ha scoperto un nuovo ed ulteriore motivo per scegliere il tablet di Apple piuttosto che uno della concorrenza.
A seconda del modello di iPad scelto se WiFi o LTE la durata della batteria è compresa tra le 8,5 e le 9,3 ore, ma se viene attivata la funzione Hotspot  LTE con l’iPad di Verizon, a display spento, la sua autonomia aumenta fino a raggiungere le 24 ore.

Che si tratti certamente uno dei più costosi MiFi sul mercato non c’era dubbio ma il nuovo iPad ha ovviamente la capacità di essere un tablet di prima qualità e a differenza degli altri MiFi ha anche un’autonomia nettamente superiore pari a quasi 5-7 volte in più. Al momento negli Stati Uniti solo Verizon consente di poter trasformare il nuovo iPad in un fantastico Hotspot LTE ma presto arriverà anche AT&T. Mentre per quanto riguarda noi italiani dovremo attendere ancora qualche e qualche mese prima di poter avere la connessione LTE nei nostri ripetitori.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti