LIFEdata.AI: la tecnologia di Omnichannel Management per il mondo post Covid

Il Covid ha cambiato le nostre abitudini anche nei consumi, ecco una soluzione che grazie all'intelligenza artificiale velocizza i processi decisionali dei consumatori

di Redazione 25 Marzo 2021 19:17

Il virus ha trasformato tutte le nostre abitudini, incluse quelle relative agli scambi commerciali.

Non solo favorendo gli acquisti online, ma apportando un cambiamento radicale all’intero approccio alla vendita.

Secondo una ricerca di Google, nell’intervallo tra il primo trigger e la decisione di acquisto finale i consumatori sono sopraffatti e confusi.

In un mercato saturo di prodotti e informazioni, LifeData.AI, operando tramite due business model differenti, aiuta le aziende a gestire le relazioni e le vendite a distanza su vari canali in modo veloce, dinamico e coerente.

Come? Grazie a soluzioni di Intelligenza Artificiale (AI) per l’Omnichannel Management.

Chi è LIFEdata.AI?

LIFEdata.AI nasce come startup innovativa con sede a Milano operante nel settore dell’AI ma con un focus sulla omnicanalità tra il mondo fisico e virtuale.

Ad oggi, LIFEdata.AI rappresenta una realtà italiana altamente innovativa.

Fra i clienti di LIFEdata.AI troviamo, per esempio, Janssen di J&J che ha introdotto una piattaforma omnichannel dotata di Google Assistant e Alexa per supportare coloro che lavorano sotto pressione o con le mani occupate.

Oppure, Eolo che ha integrato servizi di Instant Messaging e Voce con automazioni AI per offrire ai clienti un’esperienza omnicanale integrata su tutti i touchpoints.

LIFEdata.AI è anche primo partner di Google Business Messages in Italia, un nuovo standard di messaggistica istantanea per la gestione del cliente dedicato alle aziende.

I traguardi raggiunti da LIFEdata.AI sono stati possibili grazie al suo cuore pulsante, un team di 43 membri, di cui il 98% laureato in discipline STEM.

Il gruppo conta 7 nazionionalità e il 57% di leadership femminile.

Cosa fa LIFEdata.AI?

LIFEdata.AI permette alle aziende di dare ai clienti ciò che vogliono in breve tempo.

Quante volte hai effettuato una ricerca online per poi recarti in negozio e non trovare quello che cercavi?

Quanto tempo hai sprecato stando in attesa al call center della tua banca?

Grazie a LIFEdata.AI, non dovrai più passare dal call center o re-iniziare la richiesta da zero quando cambi canale.

Difatti, le automazioni AI integrate nei servizi Voce o Instant Messaging di LIFEdata.AI permettono all’utente di interagire autonomamente con le aziende su vari canali come siti web, WhatsApp, Facebook Messenger, Alexa, Google Assistant, etc.

LIFEdata.AI opera attraverso due business model:

DaaS (Data as a service)

LIFEdata.AI assiste le aziende nella trasformazione di dati in valore.

Grazie al big data analytics, LIFEdata.AI estrae informazioni che consentono di intercettare nuove opportunità di crescita, adottare nuove iniziative e innovare la customer journey.

AIaaS (Artificial intelligence as a service)

LIFEdata.AI sviluppa e commercializza soluzioni AI per l’Omnichannel Management di aziende operanti in diversi settori.

Perché la omnicanalità?

Ad oggi, il confine tra online e offline è sempre più sfocato.

I clienti vogliono un’esperienza di acquisto che incorpori fluidamente entrambe le realtà.

La omnicanalità risponde a questa esigenza riducendo il tempo di acquisto, aumentando il tasso di conversione e incrementando la fedeltà dei consumatori nei confronti del brand.

LIFEdata.AI ha scelto proprio di eliminare questi confini e rendere l’esperienza dei clienti più rapida e soddisfacente.

Un orgoglio tutto italiano. Speriamo uno dei tanti in futuro.

Commenti