LG Wing, presentato ufficialmente il nuovo device

LG Wing è stato ufficialmente presentato dall'azienda sudcoreana, c'è attesa di scoprire quando arriverà in Europa.

di Maria Barison 15 Settembre 2020 12:08

E’ stato presentato ufficialmente un nuovo smartphone targato LG e si tratta di LG Wing, un dispositivo davvero particolare dotato ben di due display.

Non parliamo ovviamente di uno smartphone pieghevole, ma bensì di uno smartphone che apparentemente sembra essere assolutamente normale, ma che invece si ritrova ad avere due display con il secondo poggiato sul primo che può essere ruotato orizzontalmente. LG Wing è lo smartphone più multitasking che esista in circolazione, infatti può garantire all’utente la possibilità di poter avere aperte due app contemporaneamente. Mentre su un display si visiona ad esempio un video di Youtube, sull’altro è possibile messaggiare con i propri amici.

Peculiarità e specifiche tecniche dell’LG Wing

Le altre principali peculiarità di questo LG Wing sono: estensione della stessa app in due schermi separati; media controller sul secondo display durante la visualizzazione di YouTube; visualizzazione della pubblicità mentre si guarda un video; visualizzazione delle mappe e dell’app di streaming musicale; è possibile utilizzare una tastiera full screen su un singolo display; le app si adattano a seconda della posizione del display. Vediamo ora più nel dettaglio quali sono le specifiche tecniche di questo interessantissimo LG Wing. Si parte dal display principale, quello rotante, da 6,8 pollici, mentre quello secondario è da 3,9 pollici. Per la compagine hardware spazio al processore Snapdragon 765G con 8GB di RAM e 128/256GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 2TB. Il sensore per le impronte digitali è invece integrato all’interno del display, ma vediamo più nel dettaglio anche il comparto fotografico.

Comparto fotografico e disponibilità di questo LG Wing

Questo LG Wing è dotato di una fotocamera anteriore pop-up da 32 megapixel, mentre la fotocamera posteriore è composta da tre sensori da 64 megapixel, 13 megapixel e 12 megapixel. Infine non bisogna sottovalutare la batteria da 4000 mAh dotata di ricarica rapida Quick Charge 4.0 di Qualcomm ed ovviamente non manca la ricarica wireless. Al momento non è emersa una data precisa sul suo approdo sul mercato, ma sarà disponibile anche per l’Europa, seppur resta incerto anche il prezzo. LG Wing è sicuramente uno smartphone particolare, unico nel suo genere e dubitiamo possa avere un costo piuttosto accessibile, aspettiamoci insomma cifre da top di gamma.

Tags: lg wing
Commenti