Le migliori cinque app per disegnare su tablet

Ecco cinque applicazioni per disegnare su tablet, equipaggiati da iOS o Android.

di Daniela Caruso 28 Maggio 2012 16:12

Se disponiamo di una tablet e vogliamo esprimere la nostra creatività, ci sono molte fantastiche applicazioni che possiamo utilizzare per passare il tempo a scarabocchiare o a creare esempi di arte digitale. Abbiamo bisogno di una stilo (resistiva o capacitiva, a seconda dello schermo del nostro tablet) in modo da facilitare la procedura di disegno, altrimenti possiamo far affidamento sulle nostre dita. Ecco le cinque migliori applicazioni per disegnare da tablet, in base anche alle nostre capacità.

1. Sketchbook Express per iOS /Express per Android / Mobile per Android / Pro / Pro per Android

Le migliori cinque app per disegnare su tablet

 La serie degli Autodesk Sketchbook è disponibile per più piattaforme: essi offrondo una serie di strumenti per rendere far prender vita alle nostre idee sul display del tablet, anche se si utilizziamo le versioni gratuite dell’app, che sono dotate di una completa interfaccia multi-touch che funziona meglio con una penna stilo. L’Aapp contiene diversi livelli, vari pennelli, penne e strumenti di disegno, offrendoci la possibilità di annullare o ripristinare i passaggi che effettuiamo per disegnare. Se vogliamo più pennelli o strumenti, si possono acquistare mediante lo store dell’app. Una volta terminato il nostro capolavoro, possiamo salvarlo nella nostra galleria fotografica o condividerlo.

2. Paper (iOS)

Le migliori cinque app per disegnare su tablet

 Paper è disponibile solo per iOS. ci permette di creare un notebook in base alla data, al tema, o a ciò che intendiamo disegnare. È possibile ottenere alcuni pennelli di base e colori, quindi risulta perfetta per scarabocchi, ma anche per disegni più elaborati, realizzabili con gli acquerelli, con le stilo e i pennelli. Infine, il lavoro viene salvato e possiamo condividerlo con gli amici su Twitter, Facebook o Tumblr. Paper è gratuito, però la gran parte dei pennelli, dei quaderni, delle funzioni e degli strumenti aggiuntivi sono a pagamento, acquistabili nello store dell’app. Si possono provare prima di acquistarli.  

3. Procreate (iOS)

Le migliori cinque app per disegnare su tablet

 Procreate è stata molto apprezzata da tanti utenti, poiché ricca di funzionalità, veloce e piena di strumenti. L’applicazione offre centinaia di attrezzi da disegno e illustrazioni, in un’interfaccia semplificata, una vasta gamma di pennelli e strumenti per il disegno. C’è la possibilità di modificare i pennelli e gli stili con decine di opzioni, annullare o ripristinare quanto abbiamo già impresso su carta digitale, nonché impostare il salvataggio automatico mentre si disegna, il tutto racchiuso in un’interfaccia utente user-friendly. Possiamo salvare la nostra opera sul tablet o esportarla come immagine in Adobe Photoshop. 

4. ArtRage (iPhone/iPad)

Le migliori cinque app per disegnare su tablet

 ArtRage per iPhone e iPad è la trasposizione per tablet del programma di ArtRage per Mac e Windows. L’applicazione combina un’interfaccia naturale, dispone di tanti pennelli per la pittura e altri strumenti di disegno che ci permettono di disegnare come se utilizzassimo tela o carta. Si ha a disposizione un pennello, una penna, una spatola, un pennello per acquerello. Possiamo, dunque, scegliere se lavorare su tela o carta, con acquerelli, con olio, acrilici o vernici ed avere anche delle immagini di riferimento, durante il disegno. 

5. Infinite Design (Android)

Le migliori cinque app per disegnare su tablet

 L’app ci offre gli strumenti necessari per scarabocchiare, prendere appunti scritti a mano e disegnare bellissimi disegni, ma è disponibile solo per Android. Essa presenta una tela con zoom, rotazione canvas, un livello effetti che si possono applicare al disegno, più pennelli e strumenti di disegno. L’applicazione permette di disegnare in grafica vettoriale, modificare utilizzando il multi-touch e salvare il nostro lavoro mentre disegniamo. Quando abbiamo finito, possiamo esportare la nostra opera nel percorso desiderato in formato JPG, PNG o SVG in modo da poterci lavorare in seguito. L’applicazione è veloce e funziona altrettanto bene per rapidi schizzi e scarabocchi, come anche per disegni più meticolosi

Tags: android · ios · ipad · tablet
Commenti