Le migliori app per foto e video del 2012

Ecco una lista di applicazioni dedicate alle foto e ai video, scattate e girati direttamente su iOS e Android.

di Daniela Caruso 26 Dicembre 2012 16:29

Se avete un debole per lo scattare foto o filmare video per poi condividerli con i vostri amici, allora è bene che consultiate questa lista di applicazioni dedicate a queste due basilari funzionalità che caratterizzano gli smartphone di ultima generazione. Vediamo quali sono. 

23snaps

23snaps è un’app dedicata ai genitori che vogliono immortalare ogni momento con il proprio bambino. 

Disponibile per iOS e, solo di recente di Android, 23snaps permette ai genitori di catturare e condividere ogni momento speciale nella vita dei loro figli.

➤ 23snaps: iOS | Android

Cropp.me

Cropp.me è un’applicazione Web che auto-ritaglia le vostre immagini online. 

È possibile caricare una o più immagini alla volta, senza registrazione. L’applicazione farà un’analisi intelligente della composizione, ritaglierà le foto e le elaborerà in formati di output diversi, anche se gli utenti possono anche impostare una larghezza specifica e altezza.

➤ Cropp.me

First Camera

First Camera è un’app kid-friendly che aiuta a tenere i bambini lontani dal vostro rullino fotografico.

In breve, l’applicazione consente di scattare foto come desiderano i bambini, di salvare il prodotto finale direttamente nell’applicazione piuttosto che nel rullino fotografico. All’interno dell’applicazione, possono essere applicati diversi filtri e adesivi. 

➤ First Camera | iOS

Tapestry

Tapestry consente di creare album fotografici curati per amici e parenti in tempo reale.

L’applicazione per Android permette agli utenti di creare e curare gli album di foto improvvisate sul posto, e trasferirle a un altro utente, con il controllo ‘video-proiettore’. 

➤ Tapestry | Android

Beamr

Beamr consente di condividere foto di alta qualità in bellissimi album. 

➤ Beamr | iOS

VideoPaste

VideoPaste vi permette di caricare e condividere video per 24 ore soltanto.

Fate clic sul pulsante ‘Carica video’ nella schermata iniziale dell’applicazione Web, quindi selezionare il file, sia dal vostro disco rigido, sia da un servizio basato su cloud, come Google Drive, Github, Dropbox o Evernote. Quindi si hanno 24 ore di tempo per condividere il video tramite un collegamento dedicato, dopo le quali il video verrà automaticamente eliminato.

➤ VideoPaste

PicView

PicView è un’app per iPad che consente agli utenti di aggiungere nomi vocali e annotazioni alle immagini, ai video e applicazioni aziendali.

L’applicazione consente di scattare o caricare una foto su iPad e, successivamente, aggiungere annotazioni vocali utilizzando un semplice registratore, avendo la capacità di individuare parti specifiche di un’immagine con brevi animazioni, chiamate “Tracker”.

Quando avete finito di raccontare la vostra storia, è possibile applicare filtri in stile Instagram, scegliere un design per la cornice e aggiungere un titolo. Dopo un esame finale, si può facilmente condividere l’immagine con i vostri amici su Facebook o Twitter o semplicemente via email.

➤  PicView | iPad

QuickShot

 QuickShot è un app iOS che vi aiuta a catturare i momenti in un solo clic.

➤ QuickShot | iOS

Instagram per Android

L’app più famosa per il photosharing.

➤ Instagram | Android

Twitpic

Twitpic è stato a lungo uno dei metodi più popolari per condividere foto su Twitter, con la sua funzionalità inclusa nell’app ufficiale di Twitter. Ora è un’app singola completa di un proprio editor.

➤ Twitpic: iOS | Android

Commenti