Le 10 migliori app per iPhone

Ecco le dieci applicazioni utili che non possono mancare sul vostro mela-device.

di Daniela Caruso 6 Aprile 2012 18:13

Possedete un iPhone, ma non sapete che applicazioni scaricare per sfruttare al meglio il vostro iDevice? Ecco una lista di dieci app che non possono mancare sul vostro smartphone.

1. Instagram

 Instagram è una divertente app che ci permette di scattare e condividere foto con i nostri amici. Ad  esse possiamo applicare filtri ed effetti speciali, per trasformare le nostre istantanee quotidiane in un piccolo gioiello d’arte. Possiamo pubblicare le foto scattate direttamente su Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr, Foursquare e Posterous, nonché seguire lo stream delle immagini caricate dai nostri contatti. I filtri sono gratis. Tra essi troviamo XPro-II, Earlybird, Lomo-fi, Sutro, Toaster, Brannan, Inkwell, Walden, Hefe, Apollo, Poprocjet, Nashville, Gotham, 1977 e tanti altri ancora. (Prezzo: Gratis).

2. Path

 Path è un social network che ci permette di condividere la nostra vita quotidiana, come se fosse un  vero e proprio giornale. Attraverso questa interessante app, possiamo condividere la musica che ascoltiamo, il posto in cui ci troviamo, i nostri pensieri, quando ci svegliamo e quando ci addormentiamo, nonché caricare foto e video in alta qualità. Ogni cosa che scriviamo o postiamo va a creare una sorta di diario giornaliero che illustra, appunto, il ‘percorso’ che abbiamo intrapreso durante la giornata lavorativa o di studio (Path, in inglese, significa cammino, sentiero, percorso). (Prezzo: Gratis)

3. iTracking

Non tutti i siti dei corrieri nazionali e internazionali dispongono di un sito consultabile da mobile iTracking si presenta come un’ottima applicazione per monitorare le spedizioni che effettuiamo o che dobbiamo ricevere, anche dall’estero con i corrieri espresso e i servizi postali di tutto il mondo. Esiste la versione free che permette di tracciare i pacchi, mentre quella pro che costa 1,59 euro permette non solo di tenere sotto controllo le nostre spedizioni, ma anche di archiviarle singolarmente. L’app permette di inserire il numero di spedizione direttamente scansionando con la fotocamera la lettera di vettura della spedizione. iTracking rileverà automaticamente il numero del barcode. L’applicazione supporta tutti i servizi di Poste Italiane (Posta raccomandata, smart, 1, assicurata, postacelere 1 plus, paccocelere 1 plus, paccocelere maxi, paccocelere 3, pacco ordinario, paccocelere internazionale, EMS e Home Box).

Per quanto riguarda, invece, i corrieri nazionali ed internazionali, c’è il supporto per: AWS, Bartolini, China Post, DHL, DPD, Fedex, Gls, Hong Kong Post, Royal Mail, SDA, Swiss Post, TNT, Ups, eSpeedPost, interparcel.com, SpedireWeb.

4. Imo

Se non riuscite a staccarvi dalla chat, anche quando uscite, Imo è un’ottima app multiclient che vi permette di rimanere in contatto con parenti e amici. L’applicazione supporta la chat di Skype, Facebook, Gtalk, Aol/Icq, Jabber, VKontakte, MySpace, Hyves, Msn e Steam. Imo può essere scaricata da App Store e permette anche l’invio di file, come foto e registrazioni. (Prezzo: Gratis)

5. SoundHound

 Ascoltiamo spesso pubblicità o jingle musicali nei centri commerciali ma non sappiamo quale artista o gruppo ha  composto quel determinato brano? Ad aiutarci c’è SoundHound, un’app presente sullo store di Apple sia in versione lite che pro. Avvicinando il cellulare alla fonte dalla quale emerge la canzone della quale vogliamo scoprire autore e album di appartenenza, il software riconoscerà, in automatico, il brano e ci fornirà tutte le informazioni relativo ad esso. La versione base è gratuita, mentre quella a pagamento costa 5,49 euro.

6. vWidget

 Siete clienti Vodafone e volete sfruttare gli sms gratis che l’operatore offre ogni giorno, senza  collegarvi al sito? Potete usare vWidget, l’app non ufficiale della compagnia telefonica che permette di collegare il nostro account e i relativi numeri associati ad esso, i quali potranno essere utilizzati nell’app per inviare fino a 20 sms al giorno gratis per ciascuna sim. L’app legge automaticamente il codice captcha del sito e permette l’invio di sms a destinatari multipli; funziona con abbonamenti e sim aziendali, archivia i messaggi inviati e permette di inserire una firma di default ai messaggi di testo. (Prezzo: Gratis)

7. Beejive per Facebook

 Beejive per Facebook  abilita la chat di Facebook e i servizi di messaggistica, consentendoci di chattare con i nostri amici, ovunque ci troviamo. Non solo: l’app è veramente completa e ci permette di visualizzare il feed notizie, di postare file, di cambiare le impostazioni del profilo e, cosa più importante, di condividere link, azione non permessa dall’app ufficiale di Facebook e dalle numerose applicazioni che possono accedere al social network. (Prezzo: Gratis)

8. PushInk

 L’app ci permette di mandare velocemente link e note di testo da pc a iPhone, iPad, iPod  Touch. Prima di poter utilizzare questa applicazione, dobbiamo scaricare il client Mac o Windoes da www.pushink.it: basterà trascinare il testo interessato sull’icona di PushInk o all’interno dell’interfacia del client e, in un attimo, arriverà una notifica push sul dispositivo che ci permetterà di aprire il contenuto ricevuto. Supportati i link di Maps, YouTube e dell’AppStore, che verranno aperti nelle app dedicate. La funzione SendBack permette di mandare link e note al proprio computer dall’app e condividere la cronologia di tutti gli elementi condivisi, fra tutti i dispositivi e non con un solo account utente. (Prezzo: Gratis)

9. Waze

  Waze è un applicazione gps gratuita di carattere sociale ed interattivo. Essa utilizza, in tempo reale, gli avvisi inviati dagli utenti per aiutarti ad evitare il traffico. Grande inteazione tra gli automoblisti che possono inviarsi, informazioni sulla situazione della viabilità. L’app, dunque, rappresenta un’ottima alternativa ad altri navigatori Gps come il TomTom che, seppur utile, viene venduta su App Store a prezzi non proprio accessibili. Se volete avere un buon compagno di viaggio gratuito, Waze può fare al caso vostro. (Prezzo: Gratis)

10. Cinemagram

 Questa app è una sorta di ibrido tra foto e video. Con questa applicazione, possiamo animare  piccole parti delle nostre foto per creare un’immagine magica che è in parte foto, in parte video. Inoltre, è possibile applicare filtri vintage e condividere le nostre creazioni sui social network.
Come funziona:
1. registriamo un breve clip video da 2-3s;
2. Animiamone una piccola area;
3. Applichiamo i diversi effetti a disposizione, come xpro o vintage;
4. Condividiamo via Twitter, Tumblr e Facebook le nostre creazioni.

(Prezzo: Gratis)

Commenti