iPhone XR, taglio di prezzi in India per favorirne la diffusione

Apple punta sulla nuova politica di taglio dei prezzi in India per iniziare ad avere un ruolo su tale mercato.

di Roberto S. 5 Aprile 2019 10:53

Apple non è molto presente in India, un mercato emergente dove molte aziende stanno puntando per avere la meglio ed al momento le forze più potenti sono Samsung e OnePlus. Per cercare di contrastare questi colossi sul mercato indiano, ecco che l’azienda di Cupertino ha pensato di decurtare il prezzo dell’iPhone XR, lo smartphone che già di per sé dovrebbe costare meno rispetto ai top di gamma della famiglia iPhone XS.

Nel dettaglio l’iPhone XR può essere acquistato sul mercato indiano risparmiando il 25% rispetto al prezzo di listino, ma questo sconto può avvenire esclusivamente se si decide di acquistarlo nei negozi fisici presenti in India, mentre online il prezzo rimane praticamente lo stesso. Ciò significa che la versione da 64GB dell’iPhone XR che costa circa 992 euro, può essere acquistata in un negozio fisico indiano al prezzo di circa 722 euro. Un risparmio di oltre 200 euro che potrebbe a questo punto spingere molti utenti del posto ad optare per questo iPhone XR, aiutando in questo modo Apple ad avere una certa importanza anche in questo mercato.

Al momento l’azienda di Cupertino detiene appena l’1% del mercato smartphone indiano, si tratta quindi di un risultato molto negativo, ma attraverso questa nuova politica dei tagli di prezzi, principalmente legata all’iPhone XR, spera di iniziare a farsi largo e contrastare l’egemonia di Samsung e OnePlus.

Commenti