Google, la web app delle Mappe per iOS avrà la funzione Street View

La funzionalità sarà aggiunta alla versione web dell'app, accessibile da iPhone e iPad.

di Daniela Caruso 3 Ottobre 2012 17:02

Secondo il Wall Street Journal, Google domani lancerà funzionalità aggiuntive nella sua web app di Google Maps per iPhone e iPad, offrendo una reale alternativa all’app Mappe di Apple del nuovo iOS 6.

9to5Mac ha commentato così la scelta di Google:

In realtà, Google annuncerà giovedì che aggiungerà la sua popolare funzione Street View, che manca nelle mappe web di Apple, alla versione web di Google Maps, accessibile da iPhone e iPad. Tale aggiunta consente di visualizzare a 360 gradi la strada e la località selezionate.

Poco dopo Apple ha rilasciato il suo nuovo servizio di mappatura e ha ammesso di aver a lanciato il servizio con la consapevolezza che si trattava di un “iniziativa importante”. Tuttavia, il CEO di Apple, Tim Cook , si è scusato per non essere stato in grado di offrire la migliore esperienza possibile ai clienti, ma che l’app sarà sicuramente migliorata nei prossimi mesi. Tim Cook, infatti, si è detto “estremamente dispiaciuto per la frustrazione che è stata causata i clienti di Apple” e che, pertanto, l’azienda sta “facendo tutto il possibile per rendere migliori le mappe“.

Cook ha anche colto l’occasione per raccomandare i servizi di mappatura rivali disponibili su App Store, mettendo in evidenza Bing, MapQuest e Waze, così come i servizi web-based di Google e Nokia, dedicati alla mappatura e alla navigazione in mobilità. Google ha dichiarato di essersi messa al lavoro per la creazione di una applicazione nativa per iOS, ma che, tutt’ad un tratto, sia stata colta di sorpresa dall’improvvisa decisione di Apple di abbandonare Google Maps per proporre agli utenti un’applicazione propria dedicata alla guida. L’applicazione potrebbe essere lanciata prima della fine dell’anno, ma nel frattempo il gigante della ricerca inserirà Street View e altri servizi disponibili nelle applicazioni web, per aiutare i proprietari di dispositivi iOS a navigare e ad identificare le posizioni loro intorno.

Commenti