Huawei P50 Pocket, spuntano nuovi dettagli a pochi giorni dalla presentazione

Tra pochi giorni Huawei presenterà l'atteso Huawei P50 Pocket, ecco alcune indiscrezioni sulle specifiche tecniche.

di Maria Barison 20 Dicembre 2021 10:52

Huawei vuole provare ad attirare i vecchi utenti e conquistarne di nuovi, dopo il caos generato dal ban USA ha deciso di non mollare e tra pochi giorni ci sarà la presentazione del Huawei P50 Pocket, il primo smartphone pieghevole dell’azienda cinese.

Più volte è stato detto come ormai il futuro di questo settore sia dato dai device pieghevoli ed anche Huawei vuole provare ad immergersi in questo mondo, proponendo un modello davvero interessante.

Caratteristiche del Huawei P50 Pocket

Il 23 dicembre ci sarà la presentazione ufficiale di questo Huawei P50 Pocket, quindi manca davvero poco per scoprire le novità di questo primo smartphone pieghevole targato Huawei, ma intanto sono emerse delle anticipazioni a riguardo. Nelle ultime ore è apparso un leak che ha evidenziato alcune caratteristiche che andranno ad animare questo Huawei P50 Pocket anticipando ciò a cui assisteremo proprio nella giornata di giovedì. Trattandosi però di un leak è anche probabile che le caratteristiche evidenziate possano poi essere in realtà errate, come sempre bisogna quindi prendere tali notizie con le pinze.

Vediamo a questo punto più nel dettaglio quali sono alcune delle possibili specifiche tecniche che animeranno questo Huawei P50 Pocket. Si parla di un display pieghevole interno da 6,8 pollici, anche se non è chiaro quale possa essere il suo design, mentre il display secondario sarà probabilmente da 1 pollici. Per quel che riguarda lato hardware, a detta di questo leak il nuovo Huawei P50 Pocket si ritroverà con il processore Kirin 9000, ma non ci sarà il supporto alla rete 5G. Si parla anche di una batteria da 4100 mAh e potrà garantire una lunga durata, tra l’altro non manca la ricarica rapida da 66W.

Comparto fotografico e possibile prezzo per il Huawei P50 Pocket

Indiscrezioni interessanti arrivano anche per il comparto fotografico, questa volta Huawei ha deciso di non affidarsi a Leica, ma più che altro a Sony, puntando su un sensore posteriore IMX766 da 50 MP. Presente anche un obiettivo ultrawide da 13 MP e un teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 3x, mentre mancano ancora dettagli su quella interna. Queste sono al momento le voci su alcune delle specifiche tecniche che andranno ad animare questo Huawei P50 Pocket.

Per quanto riguarda invece il prezzo con cui questo dispositivo arriverà sul mercato, si ipotizza un costo leggermente inferiore al Galaxy Z Flip 3, che sul mercato italiano aveva un prezzo di 1099 euro per la versione da 8/128 GB. Attendiamo a questo punto il 23 dicembre per avere maggiori informazioni a riguardo, tra l’altro Huawei presenterà anche smart glasses, notebook ed il Huawei Watch D.

Commenti